A- A+
Roma
Coronavirus: le epidemie sono 3: “Il virus cinese le fake news e la xenofobia”

“Abbiamo tre epidemie: Coronavirus, fake news e la xenofobia che si scatena dopo queste fake news. Questa è la prima epidemia dell’epoca dei social media, quindi era prevedibile che si verificasse un’infodemia”.

Parla il professore Walter Ricciardi, ex presidente dell'Istituto Superiore di Sanità: “Dobbiamo spiegare le cose, dire sempre la verità e poi la gente capisce. Devo dare atto al Governo di essersi mosso bene, anche se dal punto di vista della comunicazione non è stato impeccabile perché è stato dato un messaggio contraddittorio bloccando i voli e poi dicendo che non c’è nulla di cui preoccuparsi. Rischio immigrazione dall’Africa? Finché non ci sarà un vaccino dobbiamo limitare le circolazioni, ma in questo momento il coronavirus è cinese e dobbiamo concentrarci su quella rotta”

Il professor Walter Ricciardi, ex presidente dell’Istituto superiore di sanità, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta”, condotta dal direttore Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coronaviruscoronavirus morto hong kongcoronavirus italiani rimpatriaticoronavirus italiani in cinavirus cinavirus cinesecoronavirus italiacoronavirus wuhanvirus cina dovevirus cina trasmissionevirus cina e thailandiavirus cina europavirus cina fiumicinovirus cinese ultima oravirus cinese misteriosovirus cinese trasmissionecoronavirus morti realicoronavirus morti accertaticoronavirus contagio in italiacoronavirus contagio attraverso oggetticoronavirus contagio totalicoronavirus contagio come avvienewalter ricciardiissfake newsxenofobia



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Covid: gettata la maschera, Mario Monti: "Trovare modalità meno democratiche"
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Covid, Lancet smonta le tesi che stigmatizzano i non vaccinati
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Draghi-Schwab, vis a vis due protagonisti dell'ordine neoliberale filobancario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.