A- A+
Roma
Coronavirus, Raggi: “Romani stanno a casa”. Ma i vigili continuano a far multe

Coronavirus, per la Raggi i romani stanno rispettando le regole rimanendo in casa e rispettano i decreti del Govenro ma per i vigili non è così: solamente nella giornata di mercoledì sono stati eseguite 24mila controlli da parte degli uomini della Polizia Locale, più 52 multe per ingressi irregolari nei parchi o spostamenti senza un valido motivo.

 

In diretta da Barbara D'Urso a Pomeriggio Cinque, il sindaco di Roma non si è risparmiata ad elogiare i suoi concittadini: “Faccio i complimenti ai romani perché stanno rispettando le regole, lo dicono i numeri dei controlli quotidiani”. Ma i numeri della Polizia Locale dicono tutt'altro.

Dei 24mila controlli eseguiti mercoledì, oltre 10mila sono stati gli accertamenti sugli spostamenti dei veicoli e più di 11mila le persone controllate, circa 2.000 invece le verifiche che hanno interessato le attività commerciali e 500 quelle nei parchi e ville storiche.

Tra le scuse accampate da chi è stato fermato, in macchina o a piedi, ad esempio quella di andare a fare la spesa, ma in quartieri alquanto distanti dall’abitazione, come alcune persone fermate in pieno Centro, ma provenienti dalle zone Prenestina e Casilina. C'è anche chi ha dichiarato di essere di ritorno presso la sua abitazione, dopo “una quarantena” a casa della fidanzata. Tra i casi sanzionati anche un runner trovato all'interno di Villa Borghese, persone che passeggiavano in un'area verde nella zona Magliana e un uomo intento ad usare gli attrezzi ginnici a Caracalla.

Le pattuglie della Polizia Locale proseguiranno anche nei prossimi giorni con l'attività di vigilanza sul territorio, per garantire la sicurezza della collettività.

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronaviruscoronavirus romavirginia raggicoronavirus raggiraggi pomeriggio cinquepomeriggio cinquebarbara d'ursocoronavirus controllipolizia localevigili roma




    Loading...






    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    La Dolce Vita della bocciofila romana, Frongia: “Chiudiamo il procedimento”

    La Dolce Vita della bocciofila romana, Frongia: “Chiudiamo il procedimento”

    i più visti
    i blog di affari
    Testamento, un genitore può lasciare tutta l’eredità a uno solo dei figli?
    di avvocato Rebecca Sinatra*
    Lockdown e restrizioni, ma nel frattempo arrivano migliaia di migranti deportati dall'Africa
    Di Diego Fusaro
    ALTERNATIVA AL FINANZIAMENTO SOCI

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.