A- A+
Roma
Coronavirus, "Te lo do io il contagio". Tutti ad Anzio: sole, mare e cibo

Coronavirus, mentre in Italia cresce sempre più l'ansia da contagio, con conseguente caccia a mascherine e disinfettanti gel, il Comune di Anzio prova a spegnere la paura di romani e turisti invitando tutti a trascorrere il fine settimana sulla cittadina del litorale a sud di Roma.

 

A lanciare l'appello è direttamente il sindaco di Anzio, Candido De Angelis, uno di quei primi cittadini che ha disertato la riunione convocata dalla Città Metropolitana: “Se in questi giorni non è cambiata anche la Costituzione Italiana, sono ancora le Regioni, insieme allo Stato ed allle ASL territoriali, gli Enti competenti in materia di tutela della salute. Il Comune di Anzio non ha partecipato all'incontro, convocato dalla Città Metropolitana e dal Sindaco Raggi, in quanto sul coronavirus ci atteniamo alle indicazioni dello Stato e della cabina di regia regionale istituita dall'Assessore D'Amato”.

De Angelis poi interviene anche rispetto alla recessione economica nazionale che, inevitabilmente, avrà conseguenze negative anche sul litorale romano: “Nell'Italia dove circa cinquecento persone al giorno muoiono di cancro e diverse centinaia all'anno di influenza, con un'overdose di comunicati, post, interviste, dichiarazioni da 'Independence day', si è tenuto insieme un Governo al capolinea ma, purtroppo, si è generata una psicosi collettiva, anche in località poco toccate dalla problematica, che potrebbe dare il colpo di grazia all'economia italiana. Le associazioni di categoria, questa mattina, evidenziano il crollo delle prenotazioni turistiche, fino al 90%, con ripercussioni drammatiche sull'occupazione e sulle imprese italiane”.

“Come Amministrazione, insieme al coronavirus, rispetto al quale necessita comunque essere vigili, siamo molto preoccupati per le imprese del territorio e per tutte quelle attività che, nell'unica città Bandiera Blu e Bandiera Verde della Provincia, operano nell'indotto diretto ed indiretto del turismo. Sarà un altro fine settimana con temperature primaverili, - conclude il sindaco di Anzio - invito i cittadini ed i turisti a trascorrerlo serenamente sul nostro splendido litorale”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronaviruscoronavirus romacoronavirus contagioanziosindaco anziocandido de angelissolemarecibomare anzio




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Bocce avvelenate: “Soldi per non candidarsi”, la bufera Fib non si ferma

    Bocce avvelenate: “Soldi per non candidarsi”, la bufera Fib non si ferma

    i più visti
    i blog di affari
    Confassociazioni. Michele Ficara Manganelli nel direttivo Media & Informazione
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Politecnico online. 5° Report Italiano Crowdinvesting martedì 21 luglio 2020
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Ascolti tv, Giorgino rifiuta “Uno Mattina”. E spunta l’indiscrezione bomba
    Francesco Fredella

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.