A- A+
Roma
Cuore, operazione impossibile. Intervento d'eccellenza all'Umberto I

"E' la 17esima volta in Italia, e la seconda nel Lazio, che viene effettuato con successo un intervento al cuore in un paziente con insufficienza mitralica e con importanti comorbilita', tali da non poter essere sottoposto ad intervento chirurgico per un rischio operatorio troppo elevato".

 

Lo annuncia l'equipe del prof. Gennaro Sardella, responsabile Unita' di Emodinamica della Cardiologia del Policlinico Umberto I di Roma (direttore prof. Francesco Fedele), che ha eseguito, con successo, un intervento di trattamento percutaneo dell'insufficienza mitralica in una paziente non candidabile alla cardiochirurgia classica e al piu' conosciuto sistema di 'MitraClip'.
"Utilizzando un accesso giugulare, inserendo attraverso una vena del collo, la protesi detta 'Carillon' nel seno coronarico della paziente, abbiamo ridotto significativamente l'insufficienza mitralica - spiega Sardella - Il Carillon, abbracciando l'anulus mitralico, determina un progressivo restringimento dello stesso, che a sua volta genera un miglioramento della geometria del ventricolo sinistro cui consegue un graduale riavvicinamento dei lembi mitralici e quindi una riduzione dell'insufficienza mitralica". "Questo metodo e' innovativo perche' di fatto elimina l'intervento chirurgico. Viene effettuato senza anestesia generale ed e' fondamentale per tutti quei pazienti con patologie valvolari degenerative che necessiterebbero di un intervento valvolare riparativo o sostitutivo, ma il cui rischio operatorio e' considerato troppo elevato per le patologie associate - aggiunge il prof. Sardella - Attualmente l'offerta di nuove tecniche mininvasive e percutanee, il miglioramento tecnologico dei materiali, la 'miniaturizzazione' dei dispositivi, le nuove tecniche di imaging, quali la tomografia assiale computerizzata e la risonanza magnetica, hanno aperto nuovi orizzonti, migliorando le aspettative di vita".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cuoreoperazionemediciumberto isalutechirurgia



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Covid, Lancet smonta le tesi che stigmatizzano i non vaccinati
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi-Schwab, vis a vis due protagonisti dell'ordine neoliberale filobancario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Violenza donne, la maratona radiofonica che dà voce alla lotta agli abusi
L'opinione di Tiziana Rocca


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.