A- A+
Roma
Dà fuoco al marito e lo uccide ma salva i figli. Rieti: esplode il palazzo

Rieti: avrebbe dato fuoco al marito con taniche di benzina, uccidendolo, e provocando l’esplosione della propria abitazione, dalla quale avrebbe fatto uscire preventivamente i due figli.

E’ lo scenario ipotizzato dagli inquirenti dietro la morte del 44enne di Rieti, che nella serata di ieri è rimasto tragicamente coinvolto nell’esplosione del suo appartamento situato nel quartiere di Campomoro, zona residenziale del capoluogo laziale, al terzo piano di una palazzina situata in via Dionigi.

Secondo fonti investigative, la vittima avrebbe chiamato la polizia poco prima della tragedia, avvenuta attorno alle 22 di ieri sera, segnalando l’allontanamento della consorte dall’immobile, in compagnia dei figli. La donna, in realtà, si sarebbe procurata delle taniche di benzina, e una volta tornata a casa, al termine di una lite furiosa, avrebbe cosparso il marito di combustibile e dato fuoco, con modalità ancora oggetto di indagine da parte degli investigatori. Sarebbero state proprio le urla dell’uomo a richiamare l’attenzione dei vicini, che a loro volta hanno chiamato i soccorsi e le forze dell’ordine.

A causa del rogo sono state evacuate alcune abitazioni limitrofe a quella della tragedia, oltre ad un’altra abitazione situata nello stesso stabile. Nell'incendio, l’uomo ha perso la vita mentre la donna è rimasta gravemente ustionata (ha ustioni sul 50% del corpo) ed è tutt’ora ricoverata presso l’ospedale Sant’Eugenio di Roma dove è piantonata dalle forze  dell’ordine e in stato di arresto. Difficoltose le operazioni di recupero della salma dall’abitazione che è stata completamente distrutta dalle fiamme e dall'esplosione.

Loading...
Commenti
    Tags:
    delittorietidà fuoco al maritobenzinarogo palazzoesplosione palazzo




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Omicidio Vannini: 14 anni ad Antonio Ciontoli, 9 alla famiglia. La sentenza

    Omicidio Vannini: 14 anni ad Antonio Ciontoli, 9 alla famiglia. La sentenza

    i più visti
    i blog di affari
    Ennesimo inciampo di Johnson specchio della crisi del Regno Unito
    Ernesto Vergani
    UK-Italia: il legame resiste all’impatto del Covid
    Bepi Pezzulli
    "Parterre de rois" per la presentazione del libro di Giampaolo Berni Ferretti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.