A- A+
Roma
Droga Roma, blitz nella notte. Da Centocelle a Torre Maura: 6 pusher arrestati

Sono partiti da Centocelle, per poi allargare il loro “raggio d'azione” fino all'Alessandrino e Torre Maura, fino al blitz di questa notte dei I Carabinieri della Compagnia Roma Casilina: in manette banda di sei pusher per spaccio di sostanze stupefacenti, cocaina su tutte.

 

L'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Roma su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, prevede la reclusione in carcere per due degli arrestati, i domiciliari per 3 e un obbligo di presentazione alla P.G. per l'ultimo indagato.

Il provvedimento trae origine dall’indagine condotta - da marzo 2017 a febbraio 2018 - dal Nucleo Operativo della suddetta Compagnia, a seguito di arresti nella flagranza del reato di alcuni indagati nel quartiere Centocelle, soprattutto per spaccio di cocaina, verificando successivamente come l’epicentro dell’illecita attività si fosse progressivamente spostato nei quartieri Alessandrino e Torre Maura.

Gli ulteriori approfondimenti investigativi, mediante attività tecniche e dinamiche, hanno consentito di: individuare diversi di soggetti, dediti al traffico illecito di predetta sostanza stupefacente; documentare il radicamento del fenomeno negli anzidetti quartieri Centocelle, Alessandrino e Torre Maura; riscontrare il ruolo dei principali promotori, di nazionalità italiana, del traffico illecito; il coinvolgimento nelle attività di una coppia, marito e moglie di Montecompatri, agevolati dal ruolo del padre della donna, residente nel quartiere Alessandrino; documentare numerose cessioni di sostanza stupefacente, a seguito di contatto telefonico tra pusher ed acquirente, nel corso del quale veniva stabilito un punto di incontro, diverso di volta in volta, allo scopo di eludere i controlli delle forze dell’ordine.

I destinatari della misura cautelare in carcere, sono stati tradotti presso le case circondariali di Roma Regina Coeli e Velletri. Nel corso dell’indagine, sono stati arrestati in flagranza di reato altre 12 persone e segnalati alla locale Prefettura 18 assuntori di sostanze stupefacenti.

Blitz antidroga a Centocelle: ai domiciliari vittima di un agguato nel 2014

C'è anche Casimiro Nori, 44 anni, che il 9 giugno 2014 fu ferito da nove colpi di pistola in un agguato, tra i sei destinatari dell'ordinanza di custodia cautelare eseguita dai carabinieri della compagnia Roma Casilina. Nori, già arrestato nel 2006 sempre nell'ambito di un'operazione antidroga dei carabinieri, oggi è finito ai domiciliari. Il 9 giugno del 2014 il 44enne fu speronato mentre era in auto da un'altra auto a Centocelle e fu poi raggiunto dai colpi di arma da fuoco mentre fuggiva a piedi. Gli autori dell'agguato vennero arrestati a loro volta dai militari.

Loading...
Commenti
    Tags:
    drogadroga romacentocelletorre mauraalessandrinoblitz carabiniericarabinieripusherspacciospaccio romacocaina
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Coronavirus e le mascherine di Zingaretti acquistate da un'azienda fantasma

    Coronavirus e le mascherine di Zingaretti acquistate da un'azienda fantasma

    i più visti
    i blog di affari
    “Vivo qui con Loredana”: Al Bano fa chiarezza. Doccia gelata per Romina
    Di Francesco Fredella
    Coronavirus: una ripartenza con un new deal radicale, epocale
    Di Massimo Puricelli
    Ue, Giuseppe Conte e Ignazio Corrao sugli scudi
    L'opinione di Marco Giannini

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.