A- A+
Roma
Dux, brucia la scritta sul monte Giano. L'estrema destra si mobilita

Un incendio devasta il monte Giano e cancella la scritta Dux creata con gli alberi: Casapound lancia la raccolta fondi per ripristinarla.

 

Ha già quasi 2 mila condivisioni il post pubblicato da Casapound Italia su Facebook per mobilitare le masse e sensibilizzarle verso quella che considerano una grande perdita del territorio intorno a Roma. “La storia non si cancella!” scrivono, “Ripristiniamo la scritta Dux sul monte Giano”. L'appello è corredato dai contatti del partito e dal numero di conto corrente su cui effettuare il versamento per affrontare le spese dell'azione. “In tantissimi ci hanno chiesto come poter aiutare con una donazione, ecco quindi i riferimenti sia per paypal che per bonifico”, scrivono ancora su Facebook. Ed effettivamente di seguito ne hanno avuto parecchio dato che oltre 2mila dei 216mila iscritti alla pagina hanno condiviso il post per renderlo visibile anche ai propri contatti e diffonderne la voce. Tra i commenti sulla pagina di Casapound Italia c'è chi chiede come poter collaborare dall'estero, chi ringrazia i militanti per l'iniziativa e chi insinua che l'incendio sia stato doloso.
Le fiamme hanno accerchiato la scritta alla fine della scorsa settimana, colpendo prima la U e in seguito la X. Erano stati gli allievi della scuola Guardie Forestali di Cittaducale a piantare gli alberi nel 1939 in omaggio a Benito Mussolini e la scritta era poi stata riconosciuta patrimonio artistico e monumentale. I pini erano in totale 20mila su un'area di 8 ettari sul monte Giano, appunto.
Oltre a Casapound anche Francesco Storace aveva annunciato che la pineta sarebbe stata salvata dagli sforzi dei cittadini, considerando l'immobilismo e il silenzio delle autorità in merito. “La scritta Dux sul monte Giano tornerà. Se non ci penseranno le istituzioni, saranno i cittadini a dare vita a una straordinaria sottoscrizione popolare per restituire alla montagna di Antrodoco quello che le è stato deturpato dalle fiamme".

 

Tags:
duxdvxducemussolinicasapounddestramonte gianoincendiofiammepineta



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Draghi auspica stabilità. E lancia il patto sociale per la crescita duratura
"Il fronte giustizialista ha creato problemi alle istituzioni"
Nasce a Roma il primo fund raising pubblico-privato


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.