A- A+
Roma
Elemosiniere riattacca la corrente, il Codancons denuncia Acea per calunnia

L'Elemosiniere del Papa, il cardinale Krajewski, riattacca la corrente al palazzo occupato di santa Croce in Gerusalemme a Roma ed Acea presenta esposto per allaccio abusivo ma il Codacons non ci sta: “Denunceremo Acea per calunnia”.

 

La vicenda dello stabile Ex Inpdap occupato a Roma si arricchisce di un nuovo capitolo. Il Codacons presenterà infatti martedì alla Procura della Repubblica di Roma un esposto per calunnia contro Acea, in cui si chiede alla magistratura di aprire una inchiesta sul comportamento della società energetica. Alla base della denuncia dell’associazione, lo stato di necessità in cui versano gli occupanti del palazzo, tra cui figurano ben 98 minori.

“L’esposto presentato ieri da Acea in Procura per furto di energia è un atto illegittimo che potrebbe configurare la fattispecie di calunnia – spiega il presidente Carlo Rienzi – Quando infatti si è in presenza di uno stato di necessità come nel caso dello stabile di Santa Croce in Gerusalemme, con bambini e minori che non possono in alcun caso essere lasciati senza energia, non è possibile configurare reati come quelli ipotizzati dalla società energetica. Il nostro codice prevede in sostanza una esimente per particolari casi di bisogno e opportunità, e in questo caso nei confronti dell'elemosiniere Konrad Krajewski non può configurarsi alcun illecito”.

L’art. 54 del Codice penale prevede infatti che: "Non è punibile chi ha commesso il fatto per esservi stato costretto dalla necessità di salvare sé od altri dal pericolo attuale di un danno grave alla persona, pericolo da lui non volontariamente causato, né altrimenti evitabile, sempre che il fatto sia proporzionato al pericolo".

Commenti
    Tags:
    elemosiniereelemosiniere del papa riattiva la lucekonrad krajewskiaceadenunciacodaconscarlo rienzicalunniaallaccio abusivopalazzo occupato




    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Casamonica, blitz all'alba: al via sgombero e abbattimento delle ville abusive

    Casamonica, blitz all'alba: al via sgombero e abbattimento delle ville abusive

    i più visti
    i blog di affari
    Esercito per strada, coprifuoco, divieto di assemblea: che sta succedendo?
    Campagna di crowdfunding su Crowdfundme per Esdebitami Retake, Società Benefit
    Greta V. Galimberti - Trendiest
    Il mercato della bici in Italia viaggia veloce. Intervista a Gianluca Bernardi
    Francesca Lovatelli Caetani

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.