A- A+
Roma
Elezioni Lazio: i romani e la speranza: “ Si, ho votato ma...”. Exit poll

I romani stanno votando per eleggere il nuovo presidente della Regione e il nuovo Consiglio Regionale. Per queste elezioni i romani si sono affidati alla speranza: tra dubbi, timori e scarse aspettative su quale che sia l'esito del voto. Il leit motiv generale è: “Ho votato, anche se non cambierà niente”.

“Che vuoi sperà? - si chiede un cittadino sfiduciato - ho votato, perché bisogna votare. Ma tanto poi dicono tutti stro...ate”. “Non mi aspetto molto - dice una signora - perché la situazione è quella che è. Spero però che aiutino i poveracci. Io, che sono una poveraccia, ho votato per me. Se ero ricca, votavo altro”. “Ho molta sfiducia sul fatto che possa succedere qualcosa di positivo - dice un altro elettore - però ci spero sempre”.

"Lavoro al Pronto Soccorso, venissero qui a vedere"

iù speranzosa una signora, appena uscita dal seggio: “La speranza è l'ultima a morire - dice - spero che le cose vadano meglio per quanto riguarda la Regione e Roma, soprattutto, viste le condizioni in cui è ridotta. Vediamo un po', speriamo”. “Io sono un'infermiera di Pronto Soccorso – dice un'altra signora - vorrei che venissero a vedere come sono le nostre condizioni di lavoro. Io parlo del mio, ma ci sono tante cose da fare”.

 

"Vinceranno tutti, non vincerà nessuno"

Un altro cittadino teme invece per quali potranno essere i risultati del voto: “Visto il sistema elettorale, temo che nel Lazio non ci sarà una vera rappresentanza né una maggioranza che consenta di mettere in atto un programma elettorale, quale che sia il vincitore”.

“Spero che vinca il partito giusto - dice una ragazza all'uscita del seggio - perché i diritti umani vanno sempre rispettati: studio giurisprudenza, quindi queste questioni mi stanno molto a cuore”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elezioni lazioexit pollexit poll lazio






Evasi dal carcere minorile, rintracciati due fuggitivi: è caccia al terzo

Evasi dal carcere minorile, rintracciati due fuggitivi: è caccia al terzo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.