A- A+
Roma
Emergenza Roma, Salvini sui rifiuti: “Sono un business per la mafia”

Rifiuti Roma, la città è in emergenza e Salvini infila il dito nella piega: “Per ripulire la Capitale si spendono milioni per mandare la spazzatura in Svezia, in Emilia o in Veneto. Perché in alcune città i rifiuti diventano un business per la mafia e per paesi stranieri?”.

 

Dopo la Tav e la Tap, “un prossimo tema da affrontare sono i rifiuti: non è possibile che Roma sia perennemente in emergenza rifiuti, così come la Campania o la Sicilia”. Così il ministro dell’Interno Matteo Salvini in una diretta Facebook.

“I rifiuti – continua Salvini – nel mondo sviluppato sono un valore, una ricchezza che diventano energia, calore e luce. Non si capisce perché in Italia per qualcuno debbano essere un costo e per ripulire Roma bisogna pagare milioni per mandare i rifiuti in Svezia o in Emilia o in Veneto”.

“Ma perché – ha concluso Salvini – in Lombardia ci sono 13 termovalorizzatori puliti e profumati ed invece in alcune città, perché c’è il ‘no’ pregiudiziale, i rifiuti diventano un business per la mafia e per paesi stranieri?”.

Commenti
    Tags:
    emergenza romaemergenza rifiutirifiutirifiuti romabusinessmafiasalvinisalvini romasalvini rifiutitermovalorizzatore
    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Coronavirus Lazio, tamponi solo a 1 su 181. Poi l'annuncio: “Test per tutti”

    Coronavirus Lazio, tamponi solo a 1 su 181. Poi l'annuncio: “Test per tutti”

    i più visti
    i blog di affari
    I medici? Da eroi a capri espiatori. Ora pure le minacce di cause legali
    di Giusi Urgesi
    Ascolti La7, Cairo va al “Massimo”. E già si parla di rinnovo per Giletti
    Di Francesco Fredella
    COVID-19. La burocrazia può fermare la produzione di mascherine sanitarie?
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.