A- A+
Roma
Erri De Luca porta la Rivoluzione di Jack London a Roma

Torna nelle librerie, con un'edizione curata da Erri De Luca, la “Rivoluzione” di Jack London, autore di Zanna Bianca e Il richiamo della foresta.

 

Nel 1910 lo scrittore e giornalista americano aveva raccolto alcuni dei suoi migliori scritti nella “Revolution and Other Essays”, che presentava una visione fantapolitica del mondo.
Ora lo scrittore napoletano De Luca dà nuova vita ai saggi del socialista London presentando la nuova traduzione italiana, di cui ha curato la nota di presentazione. Appuntamento mercoledì 31 gennaio all'Officina Pasolini Hub di Viale Antonino di San Giuliano. De Luca parte dal racconto dei tanti mestieri svolti da London: cacciatore d'oro in Klondike, pescatore di ostriche, pugile e cacciatore di foche. È stato l'autore napoletano a proporre all'editore Di Maio di ripubblicare il testo, affidando la traduzione a Virginia Ascione.
All'Officina Pasolini Hub, insieme a De Luca per l'evento saranno presenti Tosca e Massimo Venturiello, che proporranno alcune letture tratte dal volume.

 

Tags:
erri de lucajack londonrivoluzionerevolution and other essaysfantapoliticaofficina pasolini hubtoscamassimo venturiello



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Covid, emergenza continua: un nuovo efficace metodo impiegato dal governo
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, il referendum contro il green pass è una pessima strada da seguire
L'OPINIONE di Diego Fusaro
PROGETTI PER LE CITTA’ E PER LA TUTELA DELLA VISTA
Boschiero Cinzia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.