A- A+
Roma
Evasione fiscale, Raoul Bova rinviato a giudizio. A processo la sorella e l'ex moglie Chiara

L'attore Raoul Bova, sua sorella Daniela e la sua ex moglie e procuratrice Chiara Giordano sono stati rinviati a giudizio dal gup di Roma per 'dichiarazione fraudolenta mediante artifici' in relazione a un'evasione di alcune centinaia di migliaia di euro, come contestato dalla procura. Il processo avrà inizio il 21 settembre del 2016 davanti al tribunale monocratico. L'ipotesi accusatoria è che Bova e le due donne avessero creato degli sgravi fiscali trasferendo alcuni costi alla società che gestisce l'immagine dell'attore, la Sammarco, e sfruttando un sistema che avrebbe permesso di pagare meno tasse tra il 2006 e il 2010.
"Sono sbalordito dalla decisione di questo giudice. Sono state disattese le affermazioni del tribunale del riesame e della Cassazione. Il collegio dei giudici della libertà, con il presidente Soana che è un esperto di tributi, ha scritto che manca il fumus e non c'è alcun reato. Adesso faremo il processo e lo dimostreremo in aula". Così l'avvocato Giuseppe Rossodivita.

Tags:
raul bova evasione fiscalerossodivita
Loading...




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Coronavirus, buco nel bilancio del Comune di Roma: meno 35 milioni di euro

Coronavirus, buco nel bilancio del Comune di Roma: meno 35 milioni di euro

i più visti
i blog di affari
LIBRI/ Vasyl' Makuch, il Jan Palach ucraino che si bruciò contro il comunismo
Di Ernesto Vergani
Unyli. Rivoluzionare il mercato dell’intimo, con i brand ad alto potenziale
Greta V. Galimberti - Trendiest
Private equity, venture capital, invoice trading. Finanza alternativa per PMI
Greta V. Galimberti - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.