A- A+
Roma
Famiglia, l'onda d’urto del Vicariato: è guerra a bullismo e gioco d'azzardo

L'onda d'urto del Vicariato di Roma coinvolge figli e genitori. Al centro della Settimana della famiglia, in programma dal 6 al 14 ottobre, finisce il tema dei giovani


Più di 80 appuntamenti, 45 associazioni partecipanti, 9 giornate. Sono solo alcune delle cifre che raccontano la Settimana della famiglia, giunta alla terza edizione, promossa dal Centro per la pastorale familiare del Vicariato di Roma e dal Forum delle associazioni familiari del Lazio, in programma dal 6 al 14 ottobre in diversi spazi della città. La manifestazione ha il patrocinio dell’Ufficio nazionale per la pastorale familiare della Conferenza episcopale italiana, del Ministero per la famiglia, della Regione Lazio e di Roma Capitale. Al centro, il tema “Famigli@giovani”, in coincidenza con il Sinodo dei vescovi – che si tiene dal 3 al 28 ottobre – dedicato proprio alle giovani generazioni e al discernimento vocazionale. 

Durante la manifestazione ci sarà spazio per dibattiti, laboratori, seminari, spettacoli per parlare di educazione, scuola, fisco, denatalità, lavoro, gioco d’azzardo, cyberbullisimo, abusi e altro ancora. Il via ufficiale sabato 6 ottobre dalle 9.30 in piazza Santi Apostoli, con l’evento “Centopiazze nel Lazio – Docenti, famiglie e giovani”, organizzato dall’Associazione italiana maestri cattolici in occasione della giornata mondiale dell’insegnante voluta dall’Unesco. La conclusione, domenica 14 all’Istituto Pio XI (via Umbertide, 11) con la Festa della Famiglia, con giochi, tornei, workshop e la Messa presieduta da monsignor Andrea Manto, direttore del Centro diocesano per la pastorale familiare nella parrocchia di Santa Maria Ausiliatrice (piazza omonima). Celebrazioni e momenti di preghiera, guidati dai vescovi ausiliari della diocesi, saranno previsti ogni giorno in diverse parrocchie. 

Tra gli appuntamenti da segnalare, la presentazione del progetto “Educautismo”, giovedì 11 presso la parrocchia di San Giustino, e il convegno universitario “Fisco e famiglia”, sempre l’11 alla Facoltà di Economia dell’Università di Tor Vergata. Ancora, l'incontro “Contrastare il gioco d'azzardo”, venerdì 12 all'Istituto Superiore di Sanità (viale Regina Elena, 299), in cui verrà presentato il numero verde nazionale per la prevenzione e la cura delle dipendenze da gioco, realizzato insieme al Centro Dipendenze dell'Iss. Durante la Settimana verrà inoltre assegnato il Premio Aziende Family Friendly (la consegna il 9 ottobre alla Camera dei Deputati), nato da un’idea del Forum Famiglie Lazio. “Questa manifestazione mette in comunione tante realtà che operano per la famiglia a Roma – spiega monsignor Andrea Manto –; durante questi nove giorni incontrano la città, si presentano, offrono laboratori, eventi, approfondimenti affinché la famiglia sia riconosciuta. È il riflesso delle forze buone che si uniscono per sottolineare la centralità della famiglia nella vita sociale ed ecclesiale e per far emergere le tante risorse spirituali, educative e solidali che sono nel tessuto della famiglia. Insieme vogliamo promuovere una cultura che valorizzi la risorsa famiglia sia come fattore di civiltà e di speranza sia come risorsa educativa e di welfare di prossimità”. 

"Vogliamo che i giovani possano essere messi in condizione di esprimere tutta la loro energia vitale e i loro talenti – sostiene Emma Ciccarelli, presidente del Forum delle associazioni familiari del Lazio – e di poter realizzare i sogni che hanno nel cuore. Per questo chiediamo risposte concrete e immediate alla società civile e alle istituzioni. In un Paese come l’Italia, dove una donna su 2 in età fertile non ha figli, dove la disoccupazione giovanile è intorno al 35 %, e dove la precarietà domina i contratti di lavoro, la famiglia c’è, è sana, e forza generativa, nonostante tutto". Le famiglie "si mettono in gioco con un'esperienza importante – aggiunge –, ci saranno tavoli di lavoro su cui si confronteranno giovani, genitori e docenti per rinforzare un'alleanza che negli ultimi anni si è indebolita e tracciare insieme percorsi realizzabili. Da questo lavoro nascerà un documento che presenteremo pubblicamente".

Commenti
    Tags:
    famigliavicariatoromachiesabullismoscuolalavorogiovani
    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma, i dipendenti di Atac e Cotral si iscrivono al Sindacato degli immigrati

    Roma, i dipendenti di Atac e Cotral si iscrivono al Sindacato degli immigrati

    i più visti
    i blog di affari
    Sinergie europee per una corretta informazione, progetti di ricerca
    di Boschiero Cinzia
    Toni Ligabue. Un film sul pittore soprannominato "El Matt"
    Con #MilanoMeno10… Milano non si ferma. Lanciata una petizione su Change.org
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.