A- A+
Roma
Finto socio ruba nel centro sportivo, la polizia pizzica il “palo”: arrestati

Si finge socio per rubare all’interno di un centro sportivo e lascia il “palo” a fare da vedetta: arrestati dalla Polizia di Stato due italiani di 24 e 55 anni.

 

“Seduto sullo scooter con atteggiamento sospetto, di fronte ad un noto centro sportivo”. Questo è stato ciò che ha insospettito gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Esposizione, diretto da Pasquale Fiocco, in servizio in abiti civili per la prevenzione e per il contrasto dei furti e delle rapine, nella zona Fonte Meravigliosa e Vigna Murata.

Alla richiesta dei poliziotti, il giovane, G.M. di 24 anni, già conosciuto per i suoi precedenti di Polizia, tra cui proprio un furto presso un centro sportivo nel 2017, in modo evasivo e non molto chiaro, ha risposto di essere in attesa di un suo amico che si trovava all’interno del circolo sportivo per chiedere delle informazioni.

Qualche minuto e giungeva anche l’amico, identificato per C.P. di 55 anni, con precedenti di Polizia. Con un borsone da palestra al seguito, affannato e con atteggiamento circospetto, ha condotto gli investigatori a sospettare che la coppia fosse implicata in un furto all’interno della struttura.

Malgrado avesse tentato di disfarsene, i poliziotti hanno recuperato il portafoglio contenente denaro e documenti appartenenti ad un socio del club in questione. Fingendosi socio del club infatti, era riuscito a raggiungere gli spogliatoi dove aveva consumato il furto. Poco distante dal centro, gli agenti hanno rinvenuto anche un telefono cellulare che lo stesso uomo aveva gettato nella vegetazione circostante.

Accompagnati entrambi negli uffici di Polizia, i due, entrambi italiani, sono stati arrestati per furto aggravato in concorso. Sia il portafoglio che il telefono cellulare sono stati restituiti al legittimo proprietario.

Commenti
    Tags:
    centro sportivovigna muratapalorapina palopoliziaarrestatisocio centro sportivofurto




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Coronavirus, la grande abbuffata della Raggi. Anche all'Atac il premio Covid

    Coronavirus, la grande abbuffata della Raggi. Anche all'Atac il premio Covid

    i più visti
    i blog di affari
    Il Decreto Ristori Quater. La sintesi di Alessia Potecchi, del PD di Milano
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Umberto La Morgia. Diretta Facebook “La tutela della vittima, Oltre il Genere”
    Redazione Trendiest News
    Proroga rottamazione: soddisfazione di Camera Civile Salentina

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.