A- A+
Roma
Forza Italia, è guerra interna nei Municipi: all'III Bentivoglio fatto fuori

"Abbiamo appreso da una nota stampa a firma del coordinatore romano, di una riunione tenutasi la scorsa settimana con i coordinatori municipali di Fi di Roma per aprire e rilanciare il partito. Peccato, però, che questo spirito di inclusione sembra fermo sulla carta, visto che personalmente, in quanto coordinatore del Municipio III, non sono stato convocato all'incontro".

 

Lo dichiara Marco Bentivoglio, coordinatore di Forza Italia nel III Municipio della Capitale. "E come me, anche altri responsabili e consiglieri municipali. Perché? Non vorremmo - continua - che questa scelta fosse dovuta al fatto che non abbiamo sostenuto al congresso scorso l'attuale coordinatore romano. Non comprendo i motivi della mia esclusione, e questo atteggiamento va contro anche a quanto chiesto più volte dal presidente Silvio Berlusconi, ovvero un partito che si apra a livello locale. La dialettica interna è fondamentale, soprattutto per Forza Italia, che deve lavorare per un vero rilancio e rinnovamento. Invece, in questo modo, di fatto non ci viene dato diritto di parola. Il nostro movimento mai come ora ha bisogno di ascoltare tutti coloro che quotidianamente sono impegnati sul territorio, dando voce alle istanze dellacittadinanza. In un partito veramente aperto bisogna accettare anche le critiche che provengono da chi ricopre un incarico nelle istituzioni o ha ruoli di responsabilità politica a livello locale, soprattutto se nella città di Roma il lavoro prodotto dal coordinatore ha portato alle ultime elezioni comunali Forza Italia al 4%".

"Ci chiediamo: sarebbe questa la nuova Forza Italia che avanza? Questa è una modalità che non condividiamo in maniera più assoluta", conclude Bentivoglio.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    forza italiacrisi forza italiamunicipi romadavide bordonicoordinamento romanoepurazione forza italiasilvio berlusconimunicipio iiimarco bentivogliobentivoglio forza italiaforza italia municipio iii



    Marcia dei no green pass su Roma: la Prefettura pronta a vietare il raduno

    Marcia dei no green pass su Roma: la Prefettura pronta a vietare il raduno

    i più visti
    i blog di affari
    CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
    Boschiero Cinzia
    Lions aiuta la protezione civile con la "Project bag"
    Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.