A- A+
Roma
Funerali Piscitelli, Ginevra contro la Questura: "Papà ucciso da uomo libero"

"A distanza di sei giorni dell’omicidio di mio padre, non mi è stato ancora permesso di vederlo, mi stanno negando di celebrare un funerale normale e non mi è stata data ancora una spiegazione. La legge è uguale per tutti?"

Lo scrive sul suo profilo Facebook Ginevra Piscitelli, una delle due figlie del leader ultrà della Lazio, detto Diabolik, ucciso mercoledì della scorsa settimana con un colpo di pistola alla nuca mentre si trovava al Parco degli Acquedotti.

"La Questura continua a non saper dare una spiegazione - aggiunge - del perché abbiano deciso di prendere un provvedimento così estremo, applicato solo in particolarissimi casi. Ribadisco che mio padre è stato ucciso da uomo Libero".

Commenti
    Tags:
    funerali piscitellidelitto piscitelliginevra piscitelliquestura romadelitto ultrasparco acquedottidiabolikfabrizio piscitelli




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Camorra alla romana: ai domiciliari Claudio Cirinnà, fratello di Monica

    Camorra alla romana: ai domiciliari Claudio Cirinnà, fratello di Monica

    i più visti
    i blog di affari
    Call center, reportage di Luna contro gli operatori telefonici. Non sul lavoro
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Eccellenze Campane e Verace Sudd: anche a Milano arriva la pizza nel ruoto
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Premio europeo Salute, Distacco Lavoratori, Donne e Lavoro Ricerca Innovazione

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.