A- A+
Roma
Gelosia folle, accoltella la rivale in amore. È tentato omicidio: arrestata

Sei coltellate in pieno stomaco per punire la rivale in amore. Per questo motivo i carabinieri della stazione di Campagnano hanno arrestato una 36enne del posto con l’accusa di tentato omicidio aggravato dalla premeditazione.

 

L'aggressione risale a martedì quando una 28enne, mentre si trovava nella propria edicola a Mazzano Romano, comune nei pressi di Roma, sarebbe è stata aggredita con un coltello dalla 36enne, al termine di una accesa discussione nata per motivi passionali. La vittima, ferita all'addome, è stata soccorsa da un'amica e portata al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Andrea.

I militari, dopo aver ascoltato la versione della vittima e sentito i testimoni, hanno identificato e rintracciato l’autrice dell’aggressione nella propria abitazione, e rinvenuto anche l’arma del delitto, in prossimità dell’esercizio commerciale della vittima, ancora sporca di sangue.

Al termine degli accertamenti la donna, incensurata, è stata arrestata ed accompagnata presso il carcere di Rebibbia, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    tentato omicidiogelosiaaccoltellacoltellatarivale in amorearrestata donnacampagnano



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Green pass, arriva il 15 ottobre: l'Italia dice addio alla propria libertà
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Pancani: “Draghi al Quirinale? Una garanzia per l’Europa”
    Cgil comica, difende il lavoro ma accetta l'infame tessera verde
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.