A- A+
Roma
Gestione mense Atac e Cotral: chiusa l'inchiesta per 17 membri dell'ex cda

La Procura di Roma ha notificato l'avviso di conclusione delle indagini, passo che anticipa la richiesta di rinvio a giudizio, a 17 componenti del'ex consiglio d'amministrazione di Atac e Cotral, in carica tra il 2013 e il 2015.

 

I 17 sono indagati per abuso d'ufficio in relazione ad irregolarità riguardanti l'affidamento delle mense aziendali al dopolavoro. Le indagini della Procura hanno riguardato, in particolare, l'assegnazione senza gare pubbliche alle associazioni Dopolavoro Atac e Dopolavoro Cotral-Metro, poi riunite in una unica sigla, della gestione di bar, mense e distributori automatici di snack e bevande presso le sedi delle aziende di trasporto locale. Un monopolio da 30 milioni di euro tra il 2011 e il 2015, gestito dalle stesse società fin dagli anni Settanta. La Finanza ha verificato che se la gestione delle mense fosse stata sottoposta a una gara pubblica, Atac e Cotral avrebbero risparmiato quasi la metà del giro d'affari, ossia rispettivamente 8 milioni e mezzo e 5 milioni e mezzo di euro.
Gli accertamenti erano stati avviati dal pm Nicola Maiorano e dal nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza dopo la denuncia presentata dall'allora direttore generale di Atac Marco Rettighieri, dimessosi dall'azienda dopo aver lamentato forti ingerenze da parte della politica.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mensemense atacataccotralprocessoinchiestagara pubblica



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Caso Beccaglia: "Io, donna e medico, dico che non è violenza sessuale"
Cancellare il Natale? Un modo per turbare l'identità altrui
L'OPINIONE di Diego Fusaro
BANDI ERASMUSPLUS, AIUTI AI GIOVANI, ESSP PER SICUREZZA SOCIALE LAVORATORI
Boschiero Cinzia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.