A- A+
Roma
Giallo a Ponte Milvio: un ragazzo rapito nella notte. Indaga la Polizia

È giallo nel quartiere di Ponte Milvio. Nella notte un gruppo di persona ha fatto irruzione in un locale di via di Tor di Quinto e ha rapito un ragazzo. Moltissime le chiamate alla Polizia da parte dei testimoni. La Polizia sta indagando sui rapitori e sulla vittima, di cui per si è persa ogni traccia.

Il fatto è avvenuto nel bel mezzo della movida del quartiere di Ponte Milvio. Secondo i testimoni, intorno alle 2,30 un gruppo di persone ha fatto irruzione nel locale. Il ragazzo era seduto ai tavoli esterni. I rapitori lo hanno afferrato con la forza, lo hanno trascinato fuori dal locale e lo hanno costretto a entrare dentro una macchina. La macchina è partita a gran velocità allontanandosi. Il rapimento è avvenuto davanti a molti testimoni che hanno tempestato di telefonate il 113.

La Polizia sta indagando sul rapimento. La famiglia del ragazzo rapito, residente a San Basilio, aveebbe precedenti per droga e quindi gli inquirenti ipotizzano che il rapimento possa essere maturato nel mondo dello spaccio.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
giallonottepoliziaponte milvioragazzorapimentorapito






Evasi dal carcere minorile, rintracciati due fuggitivi: è caccia al terzo

Evasi dal carcere minorile, rintracciati due fuggitivi: è caccia al terzo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.