A- A+
Roma
Gioco d'azzardo: slot mania a Roma. Oltre 271 milioni spesi in 6 mesi

A Roma scatta la slot mania: nel 2016 i cittadini hanno speso in media 400 euro a testa per il gioco d'azzardo.

 

La Capitale è prima città italiana in classifica con la spesa più alta per gli apparecchi da gioco: nel primo semestre del 2017, secondo i dati elaborati da Agipronews, la spesa (ovvero la differenza tra raccolta totale e vincite) è stata pari a 271,3 milioni; di questi, 145 sono finiti all'erario.

Una cifra da capogiro se si pensa che su tutto il territorio nazionale la spesa complessiva per il gioco fisico e online - attraverso slot e videolotteries - ha toccato i 9,3 miliardi di euro.

Secondo i dati pubblicati dall'Agenzia Dogane e Monopoli, la spesa complessiva nazionale per il primo semestre 2017 risulta cosi' ripartita: 5 miliardi di euro all'Erario e circa 4,3 miliardi alla filiera. L'incidenza dell'Erario sulla spesa è quindi superiore al 54%.

La spesa complessiva per il gioco fisico e online nel 2016, invece, è stata di circa 19,4 miliardi di euro (pari al 20% della raccolta, che è arrivata a 96,1 miliardi).

Al secondo posto dopo Roma si posiziona Milano con poco più della metà dei soldi spesi nella Capitale (141,7 milioni) e Torino con 98 milioni. Ai piedi del podio c'è Genova con 56,4 milioni, per Napoli invece il quinto posto a 53,2 milioni. Nella top 10 rientra anche Prato, unico Comune con meno di 200mila abitanti che fa parte di questa lista ristretta: per la città toscana la spesa arriva a 43,2 milioni, di cui poco meno della metà all'erario.

 

Tags:
gioco d'azzardoslotsala giochierarioromaclassificamilanotorinoazzardoslot machinesgioco onlinespesa



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Covid, emergenza continua: un nuovo efficace metodo impiegato dal governo
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, il referendum contro il green pass è una pessima strada da seguire
L'OPINIONE di Diego Fusaro
PROGETTI PER LE CITTA’ E PER LA TUTELA DELLA VISTA
Boschiero Cinzia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.