A- A+
Roma
Giorgia Meloni, Fratelli d'Italia e Riva Destra insieme: la festa è sul Tevere

Il movimento nazionale Riva Destra, oggi federato al partito di Giorgia Meloni e fondato a Roma nel 1994 da Fabio Schiuma, storico esponente della destra capitolina e non solo, il prossimo sabato 21 settembre festeggerà il suo anniversario ad Atreju, la Festa Nazionale di Fratelli d'Italia, che si terrà all'Isola Tiberina.

 

Riva Destra festeggerà le sue “nozze d'argento” con la destra italiana. Dopo lo scioglimento di Alleanza Nazionale ci fu la transumanza nel PdL e poi ancora la rovinosa caduta di Gianfranco Fini, che nel 2007 sospese proprio Schiuma, allora vicepresidente del Consiglio comunale di Roma, e Riva Destra, rei di contestarlo duramente. Ora il tentativo di ricostruzione che la leader di FdI sta tessendo da mesi per cercare di far tornare protagonista quest'area politica.

La stessa Meloni, un anno fa, all'atto di aprire le porte del suo partito ai 'rivaroli', come poi ha sistematicamente continuato a fare con quasi tutti i tasselli del mosaico della destra diffusa, ha riconosciuto che "Riva Destra è la realtà più longeva della destra italiana" e oggi arriva al suo anniversario in piena forma.

Sin da venerdì arriveranno a decine per la festa di Atreju e per brindare la sera del sabato ai 25 anni di vita di Riva Destra, con tanto di torta tricolore e spumante italiano. Saranno presenti lo stato maggiore di Fratelli d'Italia, con il capogruppo alla Camera Lollobrigida, i senatori Urso, Ruspandini e De Bertoldi, i deputati Cirielli, Silvestroni, Bucalo e Congedo, e poi ancora Francesco Storace e Rachele Mussolini.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    giorgia melonifratelli d'italiafdiriva destratevereisola tiberinaatreju



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Green Pass, le manifestazioni pacifiche possono far cedere il regime sanitario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Barbero sempre attaccato da quando si è dichiarato contro il Green Pass
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Draghi, l’Ue e il neoliberismo che uccide la classe operaia
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.