A- A+
Roma
Glutei rifatti male per 2 mila euro. Il chirurgo dei trans era un finto medico

Per rifare i glutei un trans brasiliano ha pagato 2 mila euro. Solo che il risultato era pessimo. Così ha denunciato il suo medico fasullo di Torpignattara ed è stato arrestato perché entrato abusivamente in Italia.

Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Esposizione, diretto da Pasquale Fiocco, ad arrestare R.T.W.L. cittadino brasiliano di 39 anni, per inottemperanza alle leggi sull’immigrazione  e a denunciare in stato di libertà una cittadina brasiliana di 58 anni per esercizio abusivo della professione.

L’indagine nasce il 26 giugno scorso quando, negli uffici del commissariato, si presenta una cittadina brasiliana per denunciare una sua connazionale, che nell’aprile 2019 le aveva praticato un intervento per modellare i glutei ma con pessimi risultati e per il quale aveva pagato 2000 euro, aggiungendo che la donna esercitava abusivamente la professione. La vittima veniva convocata presso gli uffici di Polizia, per concordare un finto appuntamento per il 4 luglio con il “chirurgo”, molto noto tra i transessuali brasiliani, accompagnata da un’ agente del commissariato che si fingeva sua amica. Una volta arrivate nello “studio”, le due “amiche”, prendevano contatti col finto chirurgo che le accompagnava al piano sottostante. La stanza utilizzata per gli “interventi” si presentava in pessime condizioni igieniche  e i “ferri” per compiere le operazioni, erano contenuti in una borsa che la donna aveva con sè.

A questo punto gli investigatori facevano irruzione nello stabile e identificavano l’affittuaria dell’appartamento, nonché tutte le persone che abitavano lì in subaffitto tra cui il finto medico. Al termine degli accertamenti il finto chirurgo veniva denunciato in stato di libertà, mentre  le altre persone venivano accompagnate presso l’ufficio immigrazione. Dopo il foto segnalamento emergeva che uno di questi identificato per R.T.W.L., che si era presentato agli agenti con un altro nome, era inottemperante alle leggi sull’immigrazione, quindi alla fine degli accertamenti è stata arrestato.

Loading...
Commenti
    Tags:
    gluteichirurgia plasticatransoperazione gluteilato bpoliziacommissariato eurprostituzione




    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Rabbia da lockdown, notte di guerriglia a Roma. “Esplode" piazza del Popolo

    Rabbia da lockdown, notte di guerriglia a Roma. “Esplode" piazza del Popolo

    i più visti
    i blog di affari
    Cinema. Terra di Siena Film Festival 2020. Le interviste di Alessandra Basile
    Redazione Trendiest News
    Il sonnellino della Ragione genera lockdown
    di Maurizio De Caro
    Nuove restrizioni? 10, 100, 1000 Napoli!
    Di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.