A- A+
Roma
Grandi opere a Roma: è arrivato Spelacchio 2019-2020. L'albero delle risate

Grandi opere a Roma, Spelacchio si veste di nuovo. L'albero di Natale più famoso al mondo, testimone della figuraccia planetaria della Giunta Raggi, anche quest'anno è riuscito ad arrivare in piazza Venezia, dove da questa mattina sono in corso i lavori di allestimento.

Il viaggio da Varese accompagnato dallo sponsor Netflix e la scritta “Spelacchio is coming to town” si è così concluso senza incidenti e ora i tecnici, una volta assicurato a terra, inizieranno a dargli un colore con l'allestimento natalizio. Inaugurazione prevista – coma da tradizione – il prossimo 8 dicembre.

Commenti
    Tags:
    grandi opereromacomune romaspelacchioalbero natale


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    La Sapienza migliore Università del mondo. Ma Roma sogna la svolta Politecnico

    La Sapienza migliore Università del mondo. Ma Roma sogna la svolta Politecnico

    i più visti
    i blog di affari
    “Immaginate un uomo così al mattino”, la Barra fa sognare tutte le donne
    Francesco Fredella
    Takeflight vola in Israele e apre agli investitori
    Alessandro Massacesi
    Amadeus dice che fa Sanremo per noi ma intanto si becca mezzo milione di euro
    L'OPINIONE di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.