A- A+
Roma
Grandi opere a Roma: è arrivato Spelacchio 2019-2020. L'albero delle risate

Grandi opere a Roma, Spelacchio si veste di nuovo. L'albero di Natale più famoso al mondo, testimone della figuraccia planetaria della Giunta Raggi, anche quest'anno è riuscito ad arrivare in piazza Venezia, dove da questa mattina sono in corso i lavori di allestimento.

Il viaggio da Varese accompagnato dallo sponsor Netflix e la scritta “Spelacchio is coming to town” si è così concluso senza incidenti e ora i tecnici, una volta assicurato a terra, inizieranno a dargli un colore con l'allestimento natalizio. Inaugurazione prevista – coma da tradizione – il prossimo 8 dicembre.

Loading...
Commenti
    Tags:
    grandi opereromacomune romaspelacchioalbero natale




    Loading...






    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Il Comune di Roma fa miracoli: non basta 1 anno per revocare una concessione

    Il Comune di Roma fa miracoli: non basta 1 anno per revocare una concessione

    i più visti
    i blog di affari
    Investimenti strutturali zero, solo spesa e niente ripresa
    Oliviero Widmer Valbonesi
    "Affitto, non ho pagato alcuni canoni. Come posso evitare lo sfratto?"
    Di Andrea Prati *
    Sovranismo socialista e democratico? Si richiama alla Costituzione
    Di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.