A- A+
Roma
I romani sono onesti: muore il padre e restituisce la casa popolare al Comune

I suoi genitori erano gli assegnatari della casa popolare del Comune di Roma, ora sono entrambi morti e il figlio l'ha restituita.

E neppure mezz'ora dopo, l’appartamento è stato consegnato ad una persona che attendeva in graduatoria. "Penso sia un eroe del nostro quotidiano - scrive su Facebook il sindaco Virginia Raggi -, che magari non troverete ritratto nelle cronache dei giornali ma che fa davvero la differenza nella società. E lo fa insieme a quell’esercito silenzioso di cittadini onesti e consapevoli che ogni giorno, con le proprie scelte, piccole o grandi, decidono da che parte stare e che futuro consegnare a questa città. Le azioni dei singoli cittadini possono fare la differenza".

Il primo cittadino della capitale ha voluto così condividere la storia di questa riconsegna spontanea di una casa popolare. "È la storia - ha scritto sul profilo social - di un cittadino che con grande onestà e grande rispetto delle regole ha rifiutato tutte le proposte di chi voleva subentrare abusivamente nell’alloggio. Lo ringrazio molto anche per aver voluto raccontare, non senza emozione, la sua esperienza.In quella casa è entrato che era un bambino e oggi la riconsegna al Comune dopo che i genitori, legittimi assegnatari, non ci sono più. Insieme alle condoglianze, in molti avrebbero anche avanzato delle offerte per poter occupare abusivamente l’alloggio. Magari la porta blindata poteva essere ‘dimenticata’ aperta..." Ma questo cittadino - conclude Raggi nel suo post - "ha rifiutato tutte le offerte vergognose che sono state fatte. Questo cittadino, oggi adulto, che ha una sua famiglia e un appartamento dove vivere, sa di lasciare l’alloggio popolare a una famiglia meno fortunata". 

Case popolari, blitz a Tor Bella Monaca: 20 appartamenti occupati abusivamente

Commenti
    Tags:
    romanicomune romacasa popolareraggioccupazionioccupazioni romaromani onestionestà




    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Altaroma, il messaggio della moda: il bello ci salverà dal baratro economico

    Altaroma, il messaggio della moda: il bello ci salverà dal baratro economico

    i più visti
    i blog di affari
    FINANZIAMENTO SOCI - RINUNCIA DEI SOCI ALLA RESTITUZIONE - TASSABILITA'
    Referendum, guardate le facce di chi inneggiando al popolo l'ha sempre fregato
    L'opinione di Maurizio De Caro
    Milano Fashion Week. Al Don Lisander la collezione Stelian Mosor domenica 27
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.