A- A+
Roma
Il Pd di Zingaretti traballa, Veltroni: “Il Pd smetta di gestire il potere”

Parla Walter Veltroni e apre diplomaticamente la stagione del congresso del Pd e, forse, la fine dell'esperienza di Nicola Zingaretti da segretario del partito, “adesso sotto la Lega e tallonato da Fratelli d'Italia”.

Per lo zar Nicola e il suo demiurgo Goffredo Bettini, il doppio carpiato di tentare un Governo Conte Ter e di passare al sostegno di Draghi insieme alla Lega, costerà caro. Traballa la sua segretaria sotto la pressione di Stefano Bonaccini ma se a parlare è l'ex segretario fondatore del Pd, Walter Veltroni, allora vuol di che la strada è segnata.

La platea che Veltroni sceglie è quella del felpato salotto di Lilli Gruber a Otto e Mezzo, e in pantofole il già segretario e sindaco di Roma si trova a suo agio nel mandare messaggi politici poco trasversali: “Dal filo rosso che unisce Lega col Pd lo scenario clamoroso: l'esperimento di un governo tecnico che è un unicum, auspicato dopo la crisi irreversibile, che però è una situazione che non va bene. Negli altri paesi non esistono governi tecnici. Bisognerebbe avere l'intelligenza di studiare questa frase da trasformare in un'opportunità per dare un po' d'ordine”.

Quindi l'affondo in guanti bianchi: “Io penso che il Pd abbia un problema. Il problema di recuperare la sua vocazione che non è quella di gestire il potere ma di stare dentro la società e rappresentare le ragioni degli ultimi della giustizia sociale dell'ambiente e della legalità”.

E alla domanda se il Pd di Zingaretti può rappresentare questa vocazione, la risposta è l'anticipo di un terremoto: “Lo può essere. Le forze ci sono ma deve scegliere le persone. Deve scegliere una linea che è quella di non rinunciare al guidare il Paese. E la dimensione di governo non è sufficiente, perché l'idea della maggioranze democratiche rischia di mettere in crisi l'idea di Partito Democratico”.

Commenti
    Tags:
    pdpartito democraticozingaretticongresso pdwalter veltronipd e poterelilli gruber


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Draghi, la crisi, l'Europa:ecco la ricetta della Meloni
    PROGETTI INNOVATIVI PER MASCHERINE, SALUTE, AMBIENTE, MEDIA E TOPONOMASTICA
    Boschiero Cinzia
    Sanificazione. I webinar di Prius Management e Federalberghi Emilia Romagna

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.