A- A+
Roma
Incidente truffa sul Gra: chiedono soldi alla vittima cinese, 3 arresti

Tre uomini sono stati arrestati dai carabinieri di Ostia per il reato di tentata estorsione ai danni di un automobilista cinese: avevano simulato un incidente e minacciato la vittima di consegnargli 50 euro.

Si sono affiancati a un'altra auto e l'hanno costretta a fermarsi a bordo carreggiata. Poi hanno accusato l'automobilista di aver causato un incidente e gli hanno chiesto 50 euro di risarcimento, ma sono stati scoperti dai carabinieri che li hanno arrestati con l'accusa di tentata estorsione.

È successo nel tardo pomeriggio di ieri sul Raccordo anulare all'altezza dell'uscita via del Mare. In manette due trentenni romani, appartenenti ad una nota famiglia di nomadi di origini campane, e un cittadino cileno di 46 anni.

La vittima è un cittadino cinese di 50 anni, che è stato affiancato dai tre delinquenti e costretto a fermarsi a bordo carreggiata. I tre, scesi dalla macchina lo hanno falsamente accusato di aver urtato la loro auto, provocando dei danni alla carrozzeria. Uno di loro, nel frattempo, graffiava con della carta vetrata la parte anteriore del veicolo della vittima, con lo scopo di avvalorare l'ipotesi dell'incidente stradale.

Infine, hanno proposto con tono minaccioso all'automobilista cinese di risolvere l'episodio con il risarcimento di 50 euro in contante. L'uomo stava per acconsentire quando si è fermata una “gazzella” dei carabinieri, che si erano fermati pensando di dover prestare soccorso a quelli che sembravano automobilisti in panne e invece hanno scoperto il tentativo di estorsione.

I militari hanno ascoltato la storia da parte della vittima e hanno immediatamente intuito come erano andati realmente i fatti e per i tre uomini sono subito scattate le manette. Gli arrestati, di cui i due italiani già noti per fatti analoghi sono stati condotti in caserma e trattenuti presso le camere di sicurezza, in attesa dell'udienza di convalida.

Commenti
    Tags:
    incidente truffagraraccordo anulareestorsione


    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Tavolini salva Covid per ristoranti: Raggi fa dietrofront: “Si può fare ma”

    Tavolini salva Covid per ristoranti: Raggi fa dietrofront: “Si può fare ma”

    i più visti
    i blog di affari
    Ascolti tv, la d’Urso pronta a ripartire con quattro programmi da settembre
    Francesco Fredella
    Fase 3, Conte: "Ci meritiamo il sorriso", ma lavoratori e imprese piangono
    Di Diego Fusaro
    Cortina For Us e UnipolSai lanciano “#Andràtutto bene...in vacanza a Cortina”
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.