A- A+
Roma
Jovanotti live, ma in un'oasi protetta. Concerto cancellato: vince il fratino

Lorenzo Jovanotti in concerto per l'ambiente, ma in un'oasi protetta. Il paradosso del live in programma sulla spiaggia di Torre Flavia, a Ladispoli, costringe l'artista al dietrofont, dopo esser stato sommerso dagli appelli delle associazioni animaliste.

 

Concerto troppo vicino all'habitaat di riproduzione degli uccelli, il live non si farà. A vincere la battaglia relativa alla discussa tappa del "Jova Beach Party" sono le associazioni ambientaliste, "No Party di Torre Flavia" in testa, che da settimane contestavano l'evento, programmato dall'artista abruzzese proprio insieme al Wwf. I biglietti, circa 30mila già strappati, erano stati messi in vendita senza il via libero definitivo, che sarebbe dovuto arrivare dopo nuovi incontri tra i rappresentanti di Regione Lazio, Città Metropolitana di Roma Capitale, Arsial e Lipu (Lega italiana protezione uccelli).

 

Incontri che però non saranno necessari, perché a fare un passo indietro è lo stesso cantante. Attraverso un post Facebook Jovanotti decide infatti di metter fine alle polemiche, annunciando la cancellazione dell'evento del 16 luglio: "Mi dispiace per il disagio di coloro che hanno acquistato il biglietto per Ladispoli - scrive Jovanotti - ma ancora più mi dispiace che inizialmente sia stato dato un via libera alla vendita dei biglietti considerando la spiaggia scelta (ben lontana dall'area protetta e dall'area di nidificazione del fratino). Io mi sono fidato perché era stata indicata e approvata da tutti come assolutamente idonea per il Jova Beach Party, da quegli stessi che poi si sono opposti (sono evidentemente gente un po' leggera che segue logiche misteriose :-) )".

La nuova data del "Jova Beach Party" e la nuova location sono ancora un mistero, ma la guerra diplomatica tra il cantante e le associazioni sembra, per ora, sventata: "Niente Ladispoli quest'estate, mi dispiace un sacco ragazzi - conclude Jovanotti - spero che in fretta mi possano dire dove porteremo la nostra festa in alternativa a quella di Ladispoli".

jovanotti
 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    jovanotticoncertoladispolispiaggia torre flaviaanimalistiprotesteroma



    Roma capitale della prostituzione. Quasi 3 mila escort, ma i prezzi calano

    Roma capitale della prostituzione. Quasi 3 mila escort, ma i prezzi calano

    i più visti
    i blog di affari
    I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
    Boschiero Cinzia
    Lions aiuta la protezione civile con la "Project bag"


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.