A- A+
Roma
La guerra di Piero in chiave moderna: Cristiano De André reinterpreta il padre

Dolcenera, La guerra di Piero, Canzone del Maggio, Una storia sbagliata: i grandi successi di Fabrizio De André riprendono vita sul palco attraverso la voce e la chitarra del figlio Cristiano. Sabato 14 ottobre appuntamento al Teatro Olimpico di Roma per assaporare le grandi ballate e le poesie in musica del cantautore genovese ed ascoltare i nuovi brani.

 

“De André canta De Andrè Tour 2017” si apre con la data di Napoli il 12 ottobre al Teatro Augusteo e dopo la data nella Capitale sbarca il 24 ottobre a Genova, Como – in acustic duo il 16 novembre – Belluno, Brescia, Senigallia, Bologna e Bassano del Grappa.
L'album “De André canta De André Vol. III”, invece, è già disponile nei negozi di dischi tradizionali e in versione digitale e testimonia il grande successo di Cristiano De André nella reinterpretazione dei brani paterni.
Il disco è un percorso di riavvicinamento alle opere del cantautore genovese, secondo tinte moderne. Gli arrangiamenti, i suoni e l’interpretazione sono figlie della visione di un figlio che rilegge i pensieri e le parole del padre. Cristiano De André diventa quindi non solo l'unico erede diretto di una tradizione condivisa, ma anche l'unica voce in grado di reinterpretare i successi di Fabrizio.
Il disco è stato registrato da Giancarlo Pierozzi con la produzione artistica di Cristiano De André e la produzione esecutiva di Rita Allevato per Rea Edizioni Musicali.

Tags:
fabrizio de andrècristiano de andrècantautoregenovaconcertostadio olimpicoromanapolicomode andré canta de andrè tour 2017de andré canta de andré vol. iii
Loading...



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Capannelle, domenica Roma va al galoppo: è Derby Day. Ecco i cavalli favoriti

Capannelle, domenica Roma va al galoppo: è Derby Day. Ecco i cavalli favoriti

i più visti
i blog di affari
"Ho chiesto la separazione ma l'assegno di mantenimento è troppo basso"
Di Benedetta Di Bernardo *
Coronavirus, via all'era del capitalismo terapeutico: emergenza e pieni poteri
Di Diego Fusaro
AIME Associazione Imprenditori Europei: la giornata del Turismo di Prossimità
Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.