A- A+
Roma
La vela romana rinasce: Cristiana Monina si rilancia con i 4 super campioni

La vela romana rinasce, la società di Cristina Monina “Nautical Events” cambia nome e logo, lasciando intatta la propria mission: ora è “Monina Corporate Sailing”. Prossimo obiettivo: la America's Cup 2020.

 

La società continuerà ad organizzare e gestire eventi ed attività aziendali in barca a vela nel Mar Mediterraneo: regate aziendali, formazione aziendale, eventi sportivi e sponsorizzazioni, iniziative di Corporate Social Responsability (CSR). Delle vere e proprie “sailing experience” dedicate a tutti i settori di business, senza limiti di età e anche alla prima esperienza.

“Dalla forma esagonale del Porto di Traiano, che ancora oggi è possibile ammirare a Fiumicino, nasce il nostro nuovo logo che segna un nuovo percorso all'insegna della vela, della formazione e degli eventi aziendali – ha detto durante la presentazione Cristina Monina, ex campionessa di vela, conduttrice tv e fondatrice e Ceo dell'azienda –. Il 'porto' nella sua concezione di approdo, punto di partenza, rappresenta per la nostra storia velica e imprenditoriale un elemento importante. Il Porto di Traiano, un porto imperiale ancora visibile a Fiumicino, città dove ha sede la nostra agenzia, è stato motivo di ispirazione per il nostro nuovo logo Monina Corporate Sailing. Grazie a Genuina Hub e a Luigi Irione per la creatività e il supporto che ci hanno fornito per questo nostro primo evento. Grazie ai nostri quattro Heroes della vela Marco Gradoni, Maelle Frascari, Andrea Fantini e Roberto Ferrarese per le storie di mare che ci avete raccontato”.

Alla serata di giovedì erano infatti presenti quattro campioni della vela, ognuno di una specialità differente: Marco Gradoni, 15enne romano tre volte campione del mondo Optimist ed eletto Rolex World Sailor of the Year da World Sailing lo scorso ottobre; Maelle Frascari, 25enne romana campionessa del mondo 2019 nella classe olimpica Nacra 17 in equipaggio com Vittorio Bissaro; Andrea Fantini, velista olimpico con partecipazione Route du Rhum 2018; e Roberto Ferrarese, pluricampione del mondo e coach del team Coppa America.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    cristiana moninamonina corporate sailingmarco gradonimaelle frascariandrea fantiniroberto ferraresevelavela roma



    Sgomberato il circolo Futurista Casapound: alba di guerriglia, 1 ferito

    Sgomberato il circolo Futurista Casapound: alba di guerriglia, 1 ferito

    i più visti
    i blog di affari
    Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
    CasaebottegaJalisse
    Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
    di Avv. Francesca Albi*


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.