A- A+
Roma
Lago di Bracciano non si tocca, il Tribunale respinge ricorso di Acea e Raggi

Lago di Bracciano, respinta dal Tribunale delle acque la richiesta di Acea di sospensiva della determinazione della Regione Lazio che impone nuove regole sulle captazioni e lo stop finché il livello del lago non sarà rientrato nei limiti.

Sconfitti Acea e il sindaco Virginia Raggi che sostenne il ricorso. La notizia è stata diffusa dalle istituzioni del lago di Bracciano, i comuni rivieraschi, il consorzio di navigazione ed ente parco.

Ad un anno dalla drammatica emergenza idrica che svuotò il lago di Bracciano, il Tribunale delle acque emette il suo verdetto confermando la validità della determinazione della Regione Lazio del 29 dicembre 2017, con la quale si regolavano i prelievi di acqua potabile dal Lago di Bracciano, sospendendo il regime concessorio di cui godeva Acea e trasformandolo in autorizzativo.

Con quel provvedimento, la Regione subordinava qualsiasi ripresa dei prelievi al recupero del livello delle acque del lago (fissando la quota minima di metri 161,90 metri slm come soglia sotto la quale non scendere) e dei suoi ecosistemi limitandone i casi di riattivazione solo a momenti di effettiva emergenza e subordinandone l’attivazione a una autorizzazione scritta da parte della stessa Regione Lazio.

Consigliere Regionale PD, Emiliano Minnucci, ha commentato: "Il Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche ha sciolto qualsiasi riserva e si è pronunciato in merito all’istanza presentata da Acea di sospendere la deliberazione regionale che imponeva il blocco delle captazioni a Bracciano: nel lago non si può prelevare. Il Giudice del Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche, infatti, ha confermato la determinazione della Regione Lazio che a dicembre scorso aveva stabilito lo stop alle captazioni. Una notizia importante non solo da un punto di vista ambientale e della tutela delle eccellenze paesaggistiche dei nostri territori, ma anche da quello della legalità. I sacrifici e le battaglie messe in campo in quest’ultimo anno dalle nostre comunità residenti possiamo tranquillamente dire che oggi sono state ripagate a tutti gli effetti".


 


 

Tags:
braccianolago braccianovirginia raggiromaaceatribunale acqueemergenza idricaregione lazio




Loading...




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Rabbia da lockdown, notte di guerriglia a Roma. “Esplode" piazza del Popolo

Rabbia da lockdown, notte di guerriglia a Roma. “Esplode" piazza del Popolo

i più visti
i blog di affari
Cinema. Terra di Siena Film Festival 2020. Le interviste di Alessandra Basile
Redazione Trendiest News
Il sonnellino della Ragione genera lockdown
di Maurizio De Caro
Nuove restrizioni? 10, 100, 1000 Napoli!
Di Diego Fusaro

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.