A- A+
Roma
Latitante arrestato nel campo nomadi: deve scontare 20 anni di carcere

Latitante arrestato nel campo nomadi di Castel Romano: deve scontare 20 anni di carcere in Francia per rapina, sequestro di persona e associazione per delinquere.

I Carabinieri della Compagnia di Pomezia hanno arrestato, all’interno del campo nomadi di Castel Romano, un 25enne croato colpito da un mandato di arresto europeo, dovendo scontare un cumulo di pene pari a 20 anni di reclusione per gravissimi reati, in particolare rapina, sequestro di persona ed associazione per delinquere commessi in Francia negli anni 2018 e 2019.

I Carabinieri della Stazione Roma Tor dé Cenci lo hanno individuato all’interno dell’insediamento, ove era sottoposto al regime della detenzione domiciliare per altri reati contro il patrimonio commessi in Italia quando era ancora minorenne.

L’arrestato è stato portato nel carcere di Viterbo, dove rimane a disposizione della Corte d’Appello di Roma in attesa di un eventuale consegna alle autorità francesi.

Commenti
    Tags:
    latitantecampo romcampo nomadicampo nomadi castel romanonomadi castel romanocarabiniericroatorapinaassociazione per delinqueresequestro di persona


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Mattarella, mossa segreta per far restare Draghi a Palazzo Chigi
    Sorpasso in corso: il Pd di Letta ora può scavalcare la Lega
    Conte avverte Draghi: “Difficile gestire un governo con una maggioranza così"

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.