A- A+
Roma
Mafia Capitale, appalti e giunta Pd: “Marino cacciato, la verità la dico io”

Mafia Capitale, tradimenti della giunta Pd ed appalti sospetti. La sentenza della Cassazione riabilita la figura dell'ex sindaco Ignazio Marino, ma non agli occhi di tutti. A passare al contro-attacco è Maria Beatrice Scibetta, prima dei non eletti della lista di Alfio Marchini, che attraverso un post Facebook al vetriolo spiega perché Marino doveva cadere.

 

di Maria Beatrice Scibetta

C'è chi dice no. Alla pioggia di commenti e richieste di scuse che hanno seguito il verdetto della Cassazione c'è chi, controcorrente, prende le distanze, non rimpiangendo l'addio di Ignazio Marino. Anzi. Come una novella Martin Lutero, Beatrice Scibetta affida infatti ad un lungo elenco pubblicato sui propri canali social le proprie ragioni: "da romana innamorata della mia città trovo giusto elencare i veri motivi che hanno portato alle dimissioni del penultimo degli incapaci alla guida della Capitale", annuncia.

Primo degli atti di accusa è l’aver scelto nella sua giunta assessori e consiglieri destinati a finire nel maxi-processo di Mafia Capitale. Al secondo punto l’arma anti-complottisti, ovvero l’atto di sfiducia del Pd stesso. “I complottisti devono sapere che i primi a sfiduciare Marino sono proprio i membri della sua prima giunta - scrive Scibetta - che conta 7 dimissionari su 10”. Quindi gli appalti senza gara, affidamenti diretti per “l’89% del totale”. Ed ancora la critica a nomine senza criterio, presunti “tagli nei settori sbagliati” e ai trasporti, senza dimenticare le “bugie” nell’ultimo periodo di governo sui viaggi all’estero e le spese a discapito dei romani. Insomma, un Marino “che pare pagasse con la carta del comune anche cene con la famiglia”. Il Sindaco ha fallito sotto ogni aspetto, e le sue dimissioni sono dovute alla sua incapacità di tener fede agli obiettivi del suo mandato”.

Commenti
    Tags:
    mafia capitaleignazio marinomarino assoltomarino cassazioneappaltigiuntapdm5salfio marchinibeatrice scibettaroma




    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    L'ombra di Forza Italia sull'università grillina: rivoluzione alla Link Campus

    L'ombra di Forza Italia sull'università grillina: rivoluzione alla Link Campus

    i più visti
    i blog di affari
    Le giubbe gialle a Parigi arrestate per mancato distanziamento. Come quando...
    Equity Crowdfunding. Startup Wise Guys raccoglie fondi su CrowdFundMe
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Just Cavalli Milano prepara serate Very Special per la settimana della moda
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.