A- A+
Roma
Marijuana “sottovuoto” nascosta nel motore di un'auto: due pusher arrestati

Nascondevano marijuana "sottovuoto" nel motore dell'auto, tra la carrozzeria e la vaschetta dell'olio. Arrestati deu pusher "ingegnosi" di 22 e 24 anni.

 

I due giovani sono stati fermati in via Giuseppe Romita, a due passi da piazza della Repubblica, a bordo di un'auto giudicata sospesa dai carabinieri della compagnia Roma Centro. Nascosto sotto al sedile del guidatore, i militari hanno notato un apparecchio utilizzato per conservare prodotti alimentari sottovuoto e si sono insospettiti. La perquisizione accurata del veicolo, ha permesso ai Carabinieri di scoprire le 3 confezioni sottovuoto di marijuana, per un totale di 70 grammi, nascoste nel vano motore. I due spacciatori sono così stati arrestati e portati in caserma, dove saranno trattenuti in attesa del rito direttissimo.

 

Tags:
marijuananascostamotoreautopusherspacciatoriromacarabinieri







Parchi e agricoltura, insieme si può: il libro di Gubbiotti smentisce l'impossibile coesistenza

Parchi e agricoltura, insieme si può: il libro di Gubbiotti smentisce l'impossibile coesistenza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.