A- A+
Roma
Massoneria tra accuse, errori e falsità: a lezione di storia con Paolo Mieli

di Patrizio J. Macci

 

Paolo Mieli ha illuminato lo spazio del Piccolo Eliseo per una lezione di storia con la “esse” maiuscola. Una cavalcata sulla storia della Massoneria dove ha sbaragliato errori, malintesi, false interpretazioni con il rigore filologico dello storico.

 

La massoneria ha pagato un prezzo altissimo in termini di sacrificio, impegno umano e costruzione del libero pensiero. La massoneria è dialogo, cultura e confronto.

“La notte della storia” ha celebrato i 300 anni dalla fondazione della Massoneria moderna in un teatro affollatissimo.

Dalle origini al processo che portò all'Unità d'Italia, la nascita del Risorgimento, passando per la prima guerra mondiale fino al racconto della Resistenza.
Mieli ha evidenziato il ruolo della Massoneria italiana nel corso dei suoi tre secoli di vita, un evento per riportare al centro il carattere positivo e sociale della Massoneria troppo spesso vittima, soprattutto in Italia, di etichette che hanno portato a interpretazioni negative del suo operato.

''La funzione istituzionale della massoneria è elevare l'uomo e migliorare La società - ha dichiarato Antonio Binni, Gran Maestro della Gran Loggia d'Italia degli A.L.A.M - Questo sforzo quotidiano, proprio perché è senza fine, rende l'impegno più vero e affascinante. Per questo è irrinunciabile. Anche in futuro, così come per il passato, la massoneria continuerà a fare la propria parte nella realizzazione di un'utopia che, lungi dall'essere un sogno, è un autentico progetto di lavoro. Con l'evento ‘La notte della storia' - ha ribadito - vogliamo dare conto dell'attività svolta e del futuro che ci attende''.

“Questa sera si illumina la storia della Massoneria con una viva luce. Le responsabilità per atti scellerati, se ci sono state, appartengono ai singoli questo non bisogna mai dimenticarlo. Le generalizzazioni non permettono di valutare con serenità le vicende. Questo è il primo comandamento dello storico”.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
massoneriamassonipaolo mielipiccolo eliseogran loggiagran loggia d'italiala notte della storia



Orso Marsicano: entro 30 anni l'estinzione. L'allarme del Wwwf: rimasti in 50

Orso Marsicano: entro 30 anni l'estinzione. L'allarme del Wwwf: rimasti in 50

i più visti
i blog di affari
Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
Boschiero Cinzia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.