A- A+
Roma
Maxxi, nel museo di arte moderna la mostra sui maestri orologiai

Talenti assoluti, veri e propri geni artistici specializzati nella creazioni di opere d’arte “da polso”. Sono questi gli orologiai, che insieme alle loro creazioni, potranno essere ammirati nella mostra "Watchmakers", prodotta da Maxima, galleria d'arte specializzata in arte moderna e contemporanea, che si occupa di mediazioni d’arte e cura alcune delle più importanti collezioni d'arte italiane. Il  proprietario e curatore di Maxima, Claudio Proietti,  oltre ad essere un convinto sostenitore di artisti indipendenti di talento, è  anche un  grande collezionista di orologi  ed è stata questa passione che lo ha portato a  concepire la mostra, con lo scopo di dare visibilità agli orologiai artigiani, veri e propri artisti contemporanei, talenti assoluti nella creazioni di opere d’arte “da polso” . “Watchmakers - The Masters of Art Horology” è un evento speciale, che raccoglie eccezionali pezzi di orologeria realizzati da  12 importanti artigiani orologiai indipendenti del mondo: Hajime Asaoka, Christophe Claret, Ludovic Ballouard, De Bethune, Philippe Dufour, Laurent Ferrier, Romain Gauthier, Vianney Halter, Christian Klings, Jean Daniel Nicolas, Roger W. Smith e Kari Voutilainen. In esposizione anche un pezzo speciale:  Anniversary ,  l'ultimo orologio realizzato dal defunto George Daniels, che molti considerano il padre della moderna orologeria indipendente e che ha influenzato direttamente il lavoro di molti degli altri artisti.  La mostra è realizzata in collaborazione con la casa d'asta leader nel campo degli  orologi di alta qualità Phillips -  in associazione con Bacs e Russo -, leader sia nella ricerca dei pezzi  vintage più rari al mondo, che nello scouting di tutti i grandi orologi, a prescindere dalla data di realizzazione. Phillips ritiene che il suo ruolo comporti anche  il dovere di  supportare questi orologiai, simbolo di  una comunità estremamente  importante e al tempo stesso molto fragile di artigiani che lavorano instancabilmente per salvaguardare la loro arte. Non è un caso, infatti, che molte delle loro creazioni  siano state in passato già  presenti nelle aste Phillips, in quanto già molto richieste per qualità e bellezza.   Concepita come una mostra itinerante, Wathmakers vedrà  il suo debutto all’ Extra Maxxi di Roma il 6 aprile, per poi volare a New York dal 26 al 30 aprile, presso la Phillips NY Gallery del 450 Park Avenue, e a seguire a Hong Kong dal 24 al 28 maggio al Mandarin Oriental Hotel – per arrivare infine  a Londra nel quartier generale di Phillips a Berkeley Square dal 19 al 26 giugno.  In occasione della mostra  “The Watchmakers – the Master of Art Horology” è stato realizzato un coffee table book, 252 pagine, edito da  ACC Art Book, con foto  di Guy Lucas de Peslouan, l’introduzione di Aurel Bacs, e con la nota critica della giornalista Nicholas Foulkes.

Invito Watchmakers   The Master of Art Horology
 
Tags:
maxximuseo di arte modernamostra sui maestri orologiai
Loading...



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Elezioni 20 e 21 settembre, non solo Referendum: nel Lazio 36 Comuni al voto

Elezioni 20 e 21 settembre, non solo Referendum: nel Lazio 36 Comuni al voto

i più visti
i blog di affari
1-2 ottobre appuntamento con l’AIM Investor Day di IR Top Consulting
Paolo Brambilla - Trendiest
6 Trend per la moda uomo dell'autunno-inverno 2020
Anna Capuano
Non esageriamo con gli asteroidi che devono colpire la terra. Nessun allarme
Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.