A- A+
Roma
Mercatone Uno: la marcia su Roma."A noi meno del reddito di cittadinanza"

Oltre 300 lavoratori ex Mercatone Uno provenienti da tutta Italia prenderanno parte mercoledì alle 15 al presidio organizzato a Roma al ministero dello Sviluppo Economico.

La nuova mobilitazione, informa una nota, è stata indetta dai sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs a tre settimane dall’incontro con i nuovi commissari straordinari del Gruppo Mercatone e a pochi giorni dalla pubblicazione del bando per la cessione dei 55 punti vendita "avvenuta a mezzo stampa senza comunicazione ai sindacati".

C’è tempo, ricordano le organizzazioni sindacali, fino al 31 ottobre per la presentazione delle offerte vincolanti per l’acquisto dell’intero o di parte del perimetro di vendita mentre le operazioni di cessione dovranno chiudersi perentoriamente entro il 31 dicembre 2019.

“Sono cambiati i commissari ma la condotta è rimasta inalterata e ciò è inaccettabile. Si sottovaluta il dramma esistenziale, calpestando la dignità umana” stigmatizzano i sindacati che sottolineano di aver “chiesto trasparenza, comunicazione e coinvolgimento” e ancora che “è poco il tempo a disposizione per ricercare investitori che possano dare garanzia di continuità e di prospettive durature”.

Le tre federazioni rinnovano dunque la richiesta di attivazione al tavolo di crisi istituzionale al sottosegretario al Lavoro Claudio Durigon ed alle competenti direzioni dei rapporti di lavoro e delle relazioni industriali e degli ammortizzatori sociali, "a oggi senza alcuna risposta", sulle prospettive occupazionali e sull’emergenza reddituale dei 1860 lavoratori coinvolti allo stato percettori di un ammortizzatore sociale "ai limiti della sostenibilità e al di sotto del reddito di cittadinanza".

Commenti
    Tags:
    mercatone unofallimento mercatone unovendita mercatone unoclaudio durigonreddito di cittadinanzafilcams cgilfisascat cisluiltucsmise


    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma, fase 2: cantiere folle in via Giulia. Il ristorante Giulia in prigione

    Roma, fase 2: cantiere folle in via Giulia. Il ristorante Giulia in prigione

    i più visti
    i blog di affari
    Milano Digital Week. Il Live Talk tenuto da CAST. Intervista a Stefania Renna
    Paolo Brambilla - Trendiest News
    Anniversario di Tienanmen, il volto della Cina è la repressione di Hong Kong
    Ernesto Vergani
    Disabilità, maggiore età e nomina di un amministratore di sostegno: la figura del co-amministratore di sostegno quale proseguimento dell’affidamento condiviso
    Di Flaminia Rinaldi *

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.