A- A+
Roma
Metro A: Spagna riaperta dopo 45 giorni. Repubblica e Barberini restano chiuse

Metro A, via libera dal Mit: nessun problema all'impianto delle scale mobili della fermata di Spagna. Atac riapre la stazione dopo 45 giorni dalla chiusura, a Repubblica e Barberini restano chiuse.

 

Habemus Spagna. Dopo "soli" 45 giorni dalla chiusura, l'ufficio del Mit ha completato gli impianti sulle scale mobili con "esito positivo". Un via libera atteso da tempo dall'amministrazione, sommersa da protesta a causa del diabolico tris di stazione chiuse che hanno paralizzato il centro storico: Repubblica, Baberini e, appunto, Spagna. Ora passano da tre a due le fermate centrali della metropolitana chiuse per problemi con le scale mobili.

La fermata Spagna era stata chiusa dal 23 marzo, dopo il sequestro disposto dalla magistratura dell'attigua stazione Barberini in seguito ad un incidente su una scala mobile: a quel punto il responsabile di esercizio degli impianti di traslazione di Spagna decise di inibire all'uso le scale mobili della stazione (della stessa tipologia di quelle presenti a Barberini) per svolgere dei controlli. Un intervento che rese necessario chiudere la fermata, che non dispone di altre vie di accesso in banchina.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    metro aatacmitromatrasportimetro repubblicametro repubblica ancora chiusametro barberinimetro barberini chiusametro spagnametro spagna aperta oggi



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Dentro la pandemia, le complessità del mercato del lavoro
    Green Pass, non è scienza se censura l'interlocutore
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Il New York Times minimizza l'omicidio del ricercatore italiano Davide Giri
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.