A- A+
Roma
Metro B, donna trascinata dal treno: la Procura indaga per il reato di lesioni
Advertisement

Trascina per metri con una gamba rimastra incatrata tra le porte di un vagone. La Procra di Roma ha aperto un fasciolo di indagine sull'incidente di domenica scorsa, che ha visto coinvolta nella stazione della metro B Garbatella una donna di 45 anni.

 

L'ipotesi di reato è di lesioni contro ignoti. A coordinare l'indagine è il procurator eaggiunto Nunzia D'Elia, che ha affidato una consulenza per svolgere accertamenti sul vagone dove è avvenuto l'incidente.

Commenti
    Tags:
    metro bdonnaincidentiprocura romalesioniatac
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Salvini a Roma: metrò ko, “Processate la Raggi per sequestro di persona”

    Salvini a Roma: metrò ko, “Processate la Raggi per sequestro di persona”

    i più visti
    i blog di affari
    Nel labirinto di Marianna Aprile, nuovi miti d’oggi, dopo Roland Barthes
    di Maurizio de Caro
    "Geni" di destra e di sinistra, mettere fuori legge i partiti non liberali
    di Diego Fusaro
    “BE.SOCIAL" per superare il digital-divide. Intervista a Marco Bacini
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.