A- A+
Roma
Mezzo Ama prende fuoco ed esplode sulla Cassia: era in servizio da 13 anni

Una spazzatrice dell'Ama ha preso fuoco ed è esplosa martedì mattina intorno alle ore 11 in via Cassia, all'altezza degli incroci con via Vilfredo Pareto e via di Villa Lauchli. Il rogo, che ha distrutto il mezzo, è stato domato dai vigili del fuoco grazie all'utilizzo dell'autobotte.

 

“Il mezzo, immatricolato nel 2007 e quindi operativo da circa 13 anni, stava transitando sulla sede stradale quando l’operatore alla guida ha notato la fuoriuscita di fumo dalla parte posteriore. L’addetto ha immediatamente accostato e fermato la spazzatrice allo scopo di metterla in sicurezza ed evitare ogni possibile pericolo per gli altri veicoli in circolazione. L’incendio, che si è sviluppato a mezzo ormai fermo, è stato subito domato e non sono stati causati danni ulteriori a cose e persone. Il personale Ama è al lavoro per ripulire la sede stradale e ricostruire, assieme ai Vigili del Fuoco, l’esatta dinamica del sinistro”, scrive l'Ama in una nota.

Intanto però sulla Cassia è scoppiato il panico tra gli automobilisti. Il tratto di strada è stato prima chiuso, con il traffico deviato su via Pareto, e poi riaperto a senso unico alternato. Al momento sono ancora presenti code in direzione del luogo del rogo.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    mezzo amaamamezzo ama a fuocoincendioesplosionecassiavia cassiaspazzatrice ama



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    La CGIL è la stampella dei padroni
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Green pass, arriva il 15 ottobre: l'Italia dice addio alla propria libertà
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Pancani: “Draghi al Quirinale? Una garanzia per l’Europa”


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.