A- A+
Roma
Miss Italia, debacle Lazio: per gli scommettitori sono bellezze non da podio

Miss Italia 2019 alle porte, partono le scommesse sulla futura regina di bellezza. Ma le quote parlano chiaro: gli scommettitori bocciano le candidate del Lazio piazzandole al quinto posto come possibili vincitrici dietro a Puglia, Lombardia, Sicilia e Liguria.

 

Eurobet ha pubblicato per prima le quote per scommettere su una delle 80 ragazze che venerdì 6 settembre, a Jesolo, si contenderanno il titolo di Miss Italia 2019 e da subito si è registrata una fortissima attenzione degli appassionati. Spesso orientarsi tra tante aspiranti Miss - soprattutto all'inizio quando le finaliste sono ancora tante - non è facile. Ci hanno così pensato gli esperti a valutare le probabilità analizzando il percorso e i concorsi precedenti delle finaliste. E considerando che - per la prima volta nella storia del Concorso - tutte le fasi di votazione saranno affidate esclusivamente al televoto capire quale sia l'orientamento del pubblico può essere un robusto indizio su chi sarà la vincitrice finale.

Secondo Eurobet, la regione con più possibilità di vittoria è la Puglia, quotata a 2.75. completano il podio la Lombardia a 3.00 e la Sicilia a 4.00. Il resto della Top Ten è composto da Liguria (quota 6.00), Lazio (8.00), Campania (9.00), Valle d'Aosta (11.00), Veneto (11.00), Emilia-Romagna (13.00) e Toscana (15.00). Davvero poche possibilità di vedere una Miss che rappresenti il Molise, ultimo a 41.00.

Per chi volesse puntare su un nome esatto della vincitrice, Giada Pezzaioli (numero 17) e Carolina Stramare (3) sono le favorite quotate rispettivamente a 4.00 e 4.50. Curioso che nessuna delle due favorite sia nata nella regione che rappresenterà a Miss Italia. Giada Pezzaioli è originaria di Montichiari, ma arriva a Jesolo dopo aver conquistato il titolo di Miss Puglia e parteciperà rappresentando questa regione, pur essendovisi trasferita soltanto otto anni fa. Carolina Stramare invece è Miss Lombardia, vive in provincia di Pavia, ma è nata a Genova. Poco più indietro nelle possibilità di vittoria si trovano quattro temibili outsider: Ilaria Petruccelli (30) e Serena Petralia (20) a quota 8.00, Alessandra Boassi (1) a 9,00 e Marialaura Caccia (7) a 11.00. Completano la Top Ten, da lontano, Angela Etiope (15) a 17.00, Emily Bolognesi (75) a 21.00, Cosmary Fasanelli (57) e Myriam Melluso (37) entrambe a 26.00. Sembra non esserci speranza per le altre 70 protagoniste che partono tutte con quota non inferiore a 31.00 e ben 13 di loro sono sopra 100. A quota 101 troviamo: Giulia Vitaliti (68), Giulia Orlando (72) e Iryna Nicoli (52); più su ancora, a 151: Alessia Orlandi (53), Angelica Campanella (54), Chiara Filippi (44), Francesca Licini (42), Gaia Foglini (43), Giorgia Vitali (63), Ilaria Del Vescovo (29), Laura Tortorici (50), Lucilia Nori (56), Maria Gabrielli (55), Maria Teresa Corso (31), Maria Zito (19), Marianna Montagnino (32) e Sofia Roccanello (33).

Dopo 22 anni, era il 1997, due gemelle tornano a calcare assieme il palco di Miss Italia: si tratta di Angela Sette (38) e Maria Sette (59). Stessa data di nascita, ovvie somiglianze, ma il taglio di capelli e la rispettiva quota sono diversi: Angela, taglio medio-corto, è in tabella a 36.00; Marika, capelli più lunghi, 51.00.

Commenti
    Tags:
    miss italiamiss laziobellezzamissi italia 2019miss italia quotemiss italia scommessescommesse quoteeurobetmiss italia podio


    Loading...
    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Rai, l'esercito dei nomi che vuole entrare nel cda
    Il M5s non ha più un capo: altra grana per Conte
    La vendita online dei profumi nell’era del Covid: principali strategie digital
    Dario Ciraci

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.