A- A+
Roma
Miss Italia, esplode la bomba Roma. “Noi ragazze, ignorate dalla Raggi”

di Claudio Roma

Un appello via social perché la truppa della bellezza delle ragazze romane è l'unica a non aver ricevuto il sostengo per dal sindaco della città d'origine. Insomma, più che discriminate sotto il profilo istituzionale, Flavia Natalini, Valentina Pesaresi, Susanna Giovanardi e Francesca Tramice, romanissime, si sentono dimenticate da Virginia Raggi che ignora che loro 4 sono cittadine romane.

E allora “a poche ore dalla diretta Rai, quella che assegnerà la fascia di Miss Italia solo col televoto, lanciano la “bomba roma”. Educate come è dovere di una Miss, le quattro romane hanno lanciato la storia sul gruppo Fm in forma di appello: “Sicuramente anche la città di Roma ed il @ComunediRoma guidato da Virginia Raggi non faranno mancare il loro sostegno alle 4 miss romane che sono in finale nazionale a Miss 2019”. Seguono le firme.

Ora il sindaco di Roma pare abbia un rapporto complesso coi concorsi di bellezza, avendo ormai rinunciato ad impalmare la più bella di Roma eletta fuori città, ma l'appello delle raqazze romane, stride perché in realtà la truppa di Roma e del Lazio è un ottovolante, 8 bellezze che fanno del Lazio la prima regione per numero di concorrenti, e tranne il quartetto romano, tutte le altre hanno ricevuto l'in bocca al lupo dei Comuni nei quali vivono e l'ovvio sostengo per il televoto. Ilaria del Vescovo ha ringraziato il Comune di Poggio Moiano, Lucilla Nori quello di Nettuno, Lucrezia Terenzi ha detto grazie a Nettuno e Chiara Filippi ha ricevuto l'applauso di Pomezia così come Ladispoli e ha dciso di sponsorizzare le ragazze fasciate sul lungomare, indipendentemente dal Comune di nascita. Per le romane c'è solo la speranza che in Campidoglio qualcuno svegli la Raggi dal suo torpore.

In attesa di Miss Virginia, ecco le romane da votare assolutamente:

Flavia Natalini – Miss Lazio – n. 14

Susanna Giovanardi – La prima miss dell’anno – n. 25

Ilaria Del Vescovo – Miss Cinema Lazio – n. 29

Chiara Filippi – Miss Sorriso Lazio – n. 44

Lucilla Nori – Miss Miluna Lazio – n. 56

Francesca Tramice – Miss Rocchetta Bellezza Lazio – n. 64

Valentina Pesaresi – Miss Cinema Roma – n. 77

Lucrezia Terenzi – Miss Etruria – n. 80

Numeri di gara da televotare:

14/25/29/44/56/64/77/80

Da telefono fisso 894.424

Da telefono mobile 475.475.0

Commenti
    Tags:
    miss italiamiss italia 2019miss romamiss laziocomune romavirginia raggirai 1flavia natalinivalentina pesaresisusanna giovanardi e francesca tramice




    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Il Comune di Roma fa miracoli: non basta 1 anno per revocare una concessione

    Il Comune di Roma fa miracoli: non basta 1 anno per revocare una concessione

    i più visti
    i blog di affari
    Violenza domestica, ospedale, avvocato e denuncia: l'iter per l'allontanamento
    Di Federica Mendola *
    Targa in memoria di Enzo Tortora: via Piatti e via Giangiacomo Mora a Milano
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Lockdown, il senso dello "stringente" per Conte
    L'OPINIONE di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.