A- A+
Roma
Mondiali di atletica 2027, la grande fuga di Roma: ritirata la candidatura

Roma ritira la candidatura per i Mondiali di Atletica 2027. Una mossa a sorpresa, sicuramente inaspettata che è stata comunicata dalla Fidal - la Federazione Atletica Leggera - al World Athletics.

Una scelta che ha lasciato sgomenti in molti, a partire proprio dal Campidoglio.

La lettera

"Con una lettera trasmessa al presidente di World Athletics, Sebastian Coe, e in copia al chairman della Commissione di valutazione, il finlandese Antti Pihlakoski, la Fidal ha comunicato il ritiro della candidatura di Roma quale sede dei Campionati del Mondo del 2027. La decisione è conseguente alla presa d’atto dell’assenza dei requisiti minimi per partecipare al confronto, il cui atto finale – la decisione della sede del Mondiale – avverrà con ogni probabilità nelle prossime ore". Così la Fidal in una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale.

L'assessore Onorato attacca

"Meloni come la Raggi. Il no ai Mondiali di Atletica da parte della presidente Meloni e del ministro Abodi ha un precedente nella Capitale paragonabile solo al no alle Olimpiadi dell'ex sindaca Virginia Raggi. L’ennesima occasione persa per lo sport e per la Capitale. Non sostenere la candidatura presentata da Fidal, Coni e da Roma Capitale con il sostegno del sindaco Gualtieri è stata una decisione irragionevole da parte del Governo''. Lo afferma Alessandro Onorato assessore di Roma Capitale ai grandi eventi, turismo, moda e sport.

"Grave errore"

''Ancora più grave perché viene da una presidente del Consiglio e da un ministro dello Sport che sono romani e ben sanno quanto la nostra città sarebbe stata pronta ad organizzare al meglio questo grande evento sportivo internazionale. Senza contare le ricadute positive che avrebbe generato sulla riqualificazione degli impianti sportivi, sul turismo e sull’indotto. La cosa singolare è che il governo Meloni sostiene economicamente le Olimpiadi invernali a Milano, l'Universiadi a Napoli, i Giochi del Mediterraneo a Taranto e le Atp Finals a Torino. In sintesi ha girato le spalle solo a Roma, la Capitale d'Italia".

 

Raggi ripensa alle Olimpiadi 2024 di Roma: “Avrebbero prodotto solo debito”

 

Expo 2030, da sogno a incubo: per la Capitale 17 voti su 182. Riad batte tutti







Il sì senza veli al mare: vola l'immobiliare, romani pazzi per San Vero Millis

Il sì senza veli al mare: vola l'immobiliare, romani pazzi per San Vero Millis


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.