A- A+
Roma
Morte Desirée. Il Riesame conferma l'accusa di omicidio per Mamadou Gara

Il Riesame conferma l'accusa, niente "sconti" per 27enne senegalese per Mamdou Gara: fu omicidio volontario.

 

 

I tribunale del Riesame ha inoltre fatto cadere l'aggravante di aver agito per motivi abbietti nella violenza sessuale di gruppo e quella della cessione di sostanze stupefacenti o psicotrope, da parte di tre o più persone. Nei giorni scorsi, lo stesso collegio del Riesame aveva fatto cadere l'accusa di omicidio volontario nei confronti degli altri extracomunitari finiti in carcere il senegalese Brian Minteh e il nigeriano Chima Alinno

Commenti
    Tags:
    morte desiréetribunale riesameaccusaomicidiosan lorenzodrogaspaccioroma


    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Tavolini salva Covid per ristoranti: Raggi fa dietrofront: “Si può fare ma”

    Tavolini salva Covid per ristoranti: Raggi fa dietrofront: “Si può fare ma”

    i più visti
    i blog di affari
    Naspi: dimissioni, fine contratto, licenziamenti. I casi in cui si ha diritto
    di Gian Paolo Valcavi
    Ascolti tv, la d’Urso pronta a ripartire con quattro programmi da settembre
    Francesco Fredella
    Fase 3, Conte: "Ci meritiamo il sorriso", ma lavoratori e imprese piangono
    Di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.