A- A+
Roma
Morti per il maltempo: le Procure di Roma e Civitavecchia aprono un'inchiesta

Morti causati dal maltempo: le procure di Roma e di Civitavecchia hanno aperto un'inchiesta dopo la morte di due persone avvenute domenica pomeriggio per il violento nubifragio che ha colpito due località a nord della Capitale, Cesano e Ladispoli. Un procedimento in 'atti relativi', cioè senza ipotesi di reato e senza indagati, e' stato aperto rispettivamente dai pm Francesco Scavo e Alessandro Gentile che hanno disposto l'esame autoptico.
Il primo si occupa della morte del sottufficiale dell'esercito in pensione schiacciato da un albero. Il secondo indaga sul decesso di un uomo colpito da un cornicione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
maltempomorti maltempoallarme maltempotornadoladispolicesanolitorale romano



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Barbero sempre attaccato da quando si è dichiarato contro il Green Pass
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi, l’Ue e il neoliberismo che uccide la classe operaia
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Zaino sospeso: l'iniziativa continua


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.