A- A+
Roma
Morto per overdose nel bagno: chiusa dalla Questura sala giochi alla Magliana

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Paolo, hanno chiuso coattivamente una sala giochi in via Fauglia alla Magliana. Qualche tempo fa, un assiduo frequentatore del locale, era stato trovato morto a causa di un’overdose, nel bagno dello stesso locale.


Le successive indagini degli investigatori della Polizia di Stato diretti da Massimiliano Maset, oltre ad evidenziare diverse violazioni amministrative, hanno verificato che le attività all’interno della sala giochi erano, di fatto, gestite da personale non autorizzato. Gli agenti hanno accertato inoltre che, il locale si trova in una zona che è, spesso, ritrovo di spacciatori e tossicodipendenti. A seguito di ciò, il Questore Guido Marino, ha emesso nei confronti del titolare, un decreto di sospensione per 45 giorni e la revoca della licenza rilasciata per le raccolta delle scommesse e la sala video giochi. Ieri la sala è stata chiusa coattivamente dalla polizia, con l’apposizione dei sigilli.

Tags:
overdoseslotsala slotquesturamagliana
Loading...



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Trema Monica Bellucci: la bellezza dell'abruzzese Annalinda Barini per un anno

Trema Monica Bellucci: la bellezza dell'abruzzese Annalinda Barini per un anno

i più visti
i blog di affari
Lombardia rossa per sbaglio? La situazione è tragica, ma non seria
L'OPINIONE di Diego Fusaro
50° Anniversario AIAF 25 Gennaio 2021. Diretta streaming
Covid, chiusura frontiere? Solo la UE dice no
Massimo Puricelli

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.