A- A+
Roma
Movida addio, Raggi chiude le piazze nel weekend: off-limits dalle 21 alle 24

Campo de’ Fiori, piazza Trilussa a Trastevere, piazza Madonna de’ Monti, via del Pigneto e via Pesaro: sono queste le piazze della movida di Roma chiuse al pubblico nelle serate del weekend, con le aree che saranno off-limits nelle giornate di venerdì e sabato dalle 21 alle 24.

È quanto prevede la bozza dell’ordinanza per limitare la diffusione del Covid che la sindaca Raggi dovrebbe firmare nelle prossime ore. Si tratta di una delle misure anti-Covid indicate dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è riunito in questi giorni in prefettura. Il provvedimento sarà in vigore fino al 13 novembre 2020, fatta salva la possibilità di successiva reiterazione.

Sarà consentito solo l’accesso e il deflusso agli esercizi commerciali aperti e alle abitazioni private.

Eventuali violazioni del divieto saranno punite con una multa che andrà dai 400 ai 1000 euro.

Commenti
    Tags:
    campo de fioritrasteverepignetomontidivieti romaraggicomune romamovidamovida romapiazze chiusepiazza trilussa



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Oggetto sociale srl: più è ampio, meno paghi
    Gianluca Massini Rosati
    L’intelligence come tutela della democrazia del Paese
    Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
    Solidarietà ai bielorussi contro Lukashenko, ultimo dittatore d’Europa
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.