A- A+
Roma

Nudi alla meta. Musicisti sul palco "nature" per il primo concerto europeo “nudista”, come forma di  protesta per la mancanza di tutele. È l'originale performance organizzata dal Codacons che, il 12 dicembre al Teatro Parioli di Roma, si schiera così al fianco dei migliaia di artisti, autori e musicisti di “Amica”, la nuova associazione che tutela i giovani musicisti.

 

I Solisti Aquilani, storico e prestigioso ensemble, rappresenteranno i musicisti del mondo attuale, nudi davanti ai poteri forti che dominano il mercato, spogliati di ogni diritto. Si esibiranno all’interno di una performance shock che vedrà il passaggio dalla oscurità totale alla nudità, simbolo di una nuova stagione per la musica.

Le performers bellissime e nude sul palco, squarceranno l’ipocrisia con un coltello, gesto disperato che diventa il mezzo necessario al concepimento di nuova vita.

I protagonisti dell'evento, organizzato per le ore 18:00, saranno Daniele Orlando e I Solisti Aquilani, che, con il loro ultimo progetto “Una nuova Stagione” (su "Le Quattro Stagioni" di Antonio Vivaldi) realizzano il primo esperimento musicale sul rapporto tra la natura primigenia e incontaminata, descritta dal Vivaldi, e la malinconica percezione di una natura deturpata e violata come quella del nostro Tempo, dimostrando che la Musica può e deve avere il potere di veicolare un messaggio sociale, ponendosi come guida di una crescita di consapevolezza dell'Esistente negli animi delle persone e quindi di un progresso culturale.

Commenti
    Tags:
    musicistiteatro pariolicodaconsprotestatutela



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Covid, medici e scienziati: i sacerdoti del nuovo culto della scienza medica
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Dissenso verso il nuovo capitalismo terapeutico e dalle tendenze
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Covid, la vita pubblica in mano ai medici
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.