A- A+
Roma
Netflix si scatena: la presa in giro della Roma-Lido claim per Nuova Scena

Un manifesto gigante e un claim da presa in giro: “C'è un treno che passa una volta sola e non è il Roma-Lido”. La piattaforma Netflix per promuovere il rap show “nuova Scena”, con Fabri Fibra, Geolier e Rose Villain prende ad esempio il caos della Roma-Lido, il trenino una volta gestito dal Comune di Roma e ora in mano alla Regione Lazio.

E a Francesco Carpano, consigliere di Azione al Comune di Roma l'accostamento non è sfuggito: “La Roma-Lido è un servizio così vergognoso che la presa in giro ai pendolari, abbandonati dalla Regione Lazio negli ultimi 10 anni, arriva anche da Netflix. La politica laziale degli ultimi 10 anni ha gettato nel grottesco migliaia di pendolari e contribuenti, privandoli dei loro diritti. L’importante è rendersene conto e continuare ad offrire un’alternativa”.







Elezioni europee, capolavoro dell'ovvio del Pd Tarquinio: “La pace è meglio”

Elezioni europee, capolavoro dell'ovvio del Pd Tarquinio: “La pace è meglio”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.