A- A+
Roma
Non pagano una birra: scoppia rissa in market sulla Tiburtina, 9 denunciati

Rissa all'interno di un minimarket su via Tiburtina durante la notte tra lunedì e martedì. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno denunciato a piede libero per rissa aggravata ben 9 persone tutte straniere, tranne una donna, romana. Una birra non pagata la causa del tafferuglio.

 

I militari dell'Arma sono intervenuti di iniziativa poiché, mentre stavano transitando su via Tiburtina, nei pressi dell’esercizio commerciale, hanno notato la zuffa in atto. Dopo aver richiesto l’intervento di altre pattuglie in supporto hanno riportato la calma e identificato tutti i presenti.

I carabinieri hanno poi denunciato a piede libero 4 cittadini del Bangladesh, di età compresa tra i 27 e i 41 anni, residenti a Roma, 3 cittadini moldavi di 24, 25 e 29 anni, domiciliati a Guidonia e Colleverde, un cittadino albanese di 23 sempre di Guidonia ed infine una romana, sempre di 23 anni. All’origine della rissa una birra non pagata al proprietario del negozio, uno dei 4 cittadini del Bangladesh.

Tutti e 9 i rissanti hanno riportato contusioni e lievi lesioni che sono state medicate presso il pronto soccorso dell’Ospedale Sandro Pertini.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    rissarissa aggravataminimarketvia tiburtinastranieribirradenunciaticarabinieri



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Caso Beccaglia: "Io, donna e medico, dico che non è violenza sessuale"
    Cancellare il Natale? Un modo per turbare l'identità altrui
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    BANDI ERASMUSPLUS, AIUTI AI GIOVANI, ESSP PER SICUREZZA SOCIALE LAVORATORI
    Boschiero Cinzia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.