A- A+
Roma
Occupa tre box del Comune e li trasforma in una officina: denunciato meccanico

Svolgeva senza titolo la professione di meccanico, per giunta occupando abusivamente tre box di proprietà del Comune di Roma: a scoprire gli illeciti gli agenti del Gruppo sicurezza sociale urban della Polizia Locale, impegnati nelle verifiche dei piani di zona nel quartiere di Castelverde.

In uno dei box l’uomo , un italiano di 65 anni, aveva allestito una vera e propria officina meccanica, utilizzando i restanti due come depositi per attrezzi, ricambi auto e veicoli in attesa di lavorazione.

L'intervento di ieri delle pattuglie ha permesso di liberare i locali, di proprietà di Roma Capitale, e perseguire il responsabile che è stato sanzionato per esercizio abusivo della professione e denunciato per illeciti in materia edilizia , in virtù di un aumento di volume con mutamento di destinazione d'uso, che di fatto aveva modificato gli standard urbanistici dei box.

I tre locali sono stati posti sotto sequestro, così come tutti i materiali trovati, ora a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, prima della riconsegna all'Ente proprietario.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    boxbox romabox autoofficinaofficina romameccanicomeccanico romacomune romabox comune



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    "Fermate il decreto": anche PIN scrive al Presidente della Repubblica
    Super Green Pass, arriva il giorno della discriminazione sotto forma di legge
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Alla pubblicità serve un nuovo format, il Carosello 2.0
    di Daniele Salvaggio, Imprese di Talento


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.